Home Cronaca Rifiuti. Nuovo sciopero degli operatori il 14 ottobre 2019

Rifiuti. Nuovo sciopero degli operatori il 14 ottobre 2019

420
0
SHARE

I dipendenti del cantiere di Caivano non vedono soluzioni positive dopo la decisione della Buttol di lasciare l’appalto al comune di Caivano.

Condizioni di lavoro al limite, poca certezza del futuro, pagamento degli stipendi in ritardo e in aggiunta verbali di denuncia di pubblico servizio.

proclamazione sciopero per il 14 ottobre 19

Gli operai supportati dai sindacati hanno proclamato un nuovo giorno di sciopero dopo quello del 21 settembre scorso.

Incroceranno le braccia tutta la giornata di lunedì 14 ottobre, in attesa che la commissione straordinaria decida quale ditta dovrà essere impiegata sul territorio caivanese.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleAllerta Meteo. Ecco la decisione sulle scuole…
Next articlePagati 600mila euro per il contributo Tari alla ‘Provincia’, ma i conti sono giusti?
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here