Home Cronaca Buttol. La Commissione di Garanzia non rileva irregolarità nello sciopero

Buttol. La Commissione di Garanzia non rileva irregolarità nello sciopero

369
0
SHARE

La Commissione di garanzia dell’attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali ha risposto alla Buttol che in data 12 ottobre 2019 rilevava irregolarità nell’atto di proclamazione dello sciopero dei lavoratori del cantiere di Caivano.

La Commissione ha rilevato che nell’atto è indicato sia l’orario di inizio che di termine dello sciopero e quindi non c’è stata violazione dell’articolo 7 dell’accordo nazionale.

La Commissione inoltre invita la Buttol ha precisare il numero di operai che hanno aderito e chiede quali misure siano state adottate dall’azienda per consentire, al termine dello sciopero, la pronta normalizzazione del servizio, segnalando eventuali iniziative che lo abbiano pregiudicato.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleE’ sempre emergenza rifiuti, lascia pure il segretario comunale
Next articleDroga ed evasione, tre uomini nella rete dei Carabinieri
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here