Home Eventi&Spettacoli Don Patriciello in Molise come testimone dell’inquinamento

Don Patriciello in Molise come testimone dell’inquinamento

249
0
SHARE

Il 30 ottobre alle ore 9,30 nell’Aula Magna di via Mazzini (nei pressi della Cattedrale) a Isernia, Palmina Giannini, presidente del Comitato Paolo Balestrazzi “Lotta alla Neurobromatosi e a tutte le malattie rare” ha organizzato un convegno con gli studenti della città sull’inquinamento. L’evento ha come titolo “Per Amore del mio Popolo – Un Paese senza memoria è un Paese senza Storia”

A moderare i lavori Paolo De Chiara, giornalista, scrittore, sceneggiatore – autore del libro “Il Veleno del Molise” con ospite  Don Maurizio Patriciello, parroco del Parco Verde in Caivano – autore del libro “Non aspettiamo l’Apocalisse”.

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleDue spacciatori catturati dai Carabinieri di Caivano
Next articleComuni ricicloni, Caivano ancora più in giù. I dati del 2019, andati in ‘pensione’
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here