Home Politica Stasera forse “La Svolta” decide la direzione da prendere…

Stasera forse “La Svolta” decide la direzione da prendere…

2849
0
SHARE
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

CAIVANO – Riunioni su riunioni, che finiscono anche a tarda notte, ma nessuna decisione ufficiale. Tranne i 5 Stelle, che hanno ufficializzato come candidato a sindaco Pasquale Penza, è buio totale su nomi e coalizioni nel resto del panorama politico.

Stasera 29 gennaio la lista civica “La Svolta” che sostenne l’allora sindaco Monopoli nelle urne, per poi lasciare la maggioranza dopo un anno, si riunisce. E’ contesa da tutti ovviamente, quindi deve stabilire se stare con uno o l’altro e l’incontro convocato fra poche ore potrebbe essere quello buono. 

Nella “Svolta” ci sono sicuramente gli avvocati Mario Setola e Luigi Padricelli, la consigliere uscente Maria Carmina Perrotta (con Padricelli nella foto), Ida Ferrara e altri.

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleMatteo Cogliandro scelto come ballerino di “Amici 19”
Next articleMorte di Raffaele Arcella, sotto accusa la condotta dei medici
Francesco Celiento
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here