Home Primo piano Rogo a Caivano e offesa social a Don Patriciello. La gente si...

Rogo a Caivano e offesa social a Don Patriciello. La gente si ribella, è col prete del Parco verde

3234
0
SHARE

Durante l’ennesimo rogo sul territorio di Caivano, ieri poco dopo le 23, al campo rom non autorizzato in una traversa della ex SS87 in prossimità di Pascarola il dibattito su Facebook era anch’esso rovente.

Quella zona, come tante altre, più volte segnalate dalle associazioni ambientaliste del territorio e nella mappa del circuito della videosorveglianza ‘anti roghi’ è perennemente attenzionata.

Sul profilo Facebook ‘la terra dei fuochi’ gestita da Angelo Ferrillo, uno dei tanti che da anni segue il fenomeno campano c’è stato l’attacco al simbolo della legalità cittadina, Don Maurizio Patriciello.

‘MI SEGNALANO MEGA ROGO SEMPRE A CAIVANO, MA IL PRETE DELLA TERRA DEI FUOCHI DORME?

Immediati i commenti a favore del parrocco che da anni si batte per tenere viva l’attenzione sul territorio a nord di Napoli, passando diverse ore della settimana in tutta Italia a raccontare cosa avviene nei nostri territori.

Ore e ore, chiacchiere e chiacchiere, quasi tutti a difendere Don Patriciello.

 

Caivano, come la Campania tutta ha bisogno di tutti, senza protagonismi, senza offese e senza intendimenti politici.

Il post di chiusura dell’amministratore della pagina recita così:

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleCarnevale 2020, parte il contest “Vota la maschera più bella”
Next articleTra i nomi che circolano, chi quello più adatto a ricoprire il ruolo di sindaco di Caivano?
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here