Home Primo piano Occhi aperti del Pd sul progetto dell’impianto di Biometano

Occhi aperti del Pd sul progetto dell’impianto di Biometano

329
0
SHARE

E’ stato riaperto il Procedimento Autorizzativo VIA (Valutazione Impatto Ambientale) per l’apertura dell’impianto di biometano che dovrebbe essere aperto a Caivano in prossimità dei Regi Lagni.

Il Pd di Caivano con lettera protocollata a firma del segretario Franco Marzano ha chiesto alla commissione straordinaria del perchè della riapertura del procedimento autorizzativo e se i tecnici comunali hanno predisposto gli atti conseguenziali per scongiurare un’altra azienda che lavora rifiuti sul territorio.

Quindi secco No! Occhi aperti alla nuova conferenza dei servizi dove si discuterà ancora dell’apertura di questa azienda che lavora la FORSU (Frazione Organica del Rifiuto Solido Urbano), in gergo l’umido.

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articlePremiati i piccoli matematici della scuola ‘Milani’ di Caivano
Next articleSpartan Race all’Arena Fit di Succivo. Intervista ai coach Manzo
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here