Home Cronaca Cilea chiusa fino a 7 marzo. Studenti spostati alla ‘Mameli’

Cilea chiusa fino a 7 marzo. Studenti spostati alla ‘Mameli’

2443
0
SHARE

La scuola Cilea resterà chiusa fino al 7 marzo 2020 per terminare il periodo di controllo sulla famiglia del custode che abita all’interno della struttura.

La commissione straordinaria ha ordinato la chiusura con una ordinanza, mentre la preside Peluso ha già organizzato la distribuzione delle classi all’interno della ‘Mameli’ con doppi turni, tra mattina e pomeriggio.

Questa mattina si è riunito anche il consiglio d’istituto con i genitori che erano su tutte le furie, la motivazione:’ per colpa di pochi viene stravolta la vita di tanti’.

Rabbia anche verso le istituzioni e di organi competenti, colpevoli, per i genitori, di non essere intervenuti nonostante le segnalazioni, oltre allo scarso controllo del caso.

Il prossimo passo è proprio con la commissione il 4 marzo 2020 per il punto sulla situazione e dello spostamento momentaneo della famiglia per la sanificazione dell’intera Cilea.

Questa situazione arrecherà diversi danni alla comunità con rallentamenti e spostamenti dei corsi extra scolastici, oltre agli orari più disparati che le famiglie dovranno seguire.

Questa l’ordinanza commissariale:

ordinanza commissariale chiusura scuola CILEA

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleZero manutenzione, il grido di protesta al Parco Verde
Next articleSirico e Angelino alla nuova segreteria metropolitana del Pd
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here