Home Eventi&Spettacoli CoronaVirus, striscione di speranza dei bambini della comunità Elisir

CoronaVirus, striscione di speranza dei bambini della comunità Elisir

1081
0
SHARE

Nel momento di massima indecisione e anche sconforto per il contagio del CoronaVirus che continua inesorabile tra la popolazione della nostra nazione un messaggio di sostegno morale e di speranza arriva dai più piccoli.

I bambini e i ragazzi della comunità alloggio per minori Elisir di via Diaz a Caivano, nella ‘prigionia’ dovuta alle nuove regole del Governo e quindi a non poter uscire di casa hanno pensato di sfruttare questo tempo per realizzare uno striscione con la scritta: ‘Tutto andrà bene’.

Lo striscione è stato posizionato proprio su via Diaz con la speranza che quanto prima si avveri… il desiderio di tutti

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleIl Consorzio Csa Asi Caivano chiede agli operatori scrupolosità alle norme
Next articleCoronaVirus. 529 casi rispetto a ieri, 19 in Campania. 631 morti totali
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here