Home Cronaca Non sono più in carcere i due ex parroci, con passato anche...

Non sono più in carcere i due ex parroci, con passato anche a Caivano

1915
0
SHARE

Sono entrambi ai domiciliari fuori regione, sia Michele Barone che Michele Mottola i due ex parroci venuti alle cronache per diverse vicende.

Michele Barone

È libero Michele Barone, il prete ridotto allo stato laico dopo lo scandalo esorcismo e abusi di Casapesenna. L’ex sacerdote  ha lasciato il carcere di Carinola, dopo poco più di due anni di detenzione, dove si trovava detenuto ed è stato sottoposto ai domiciliari fuori regione su disposizione del tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

L’8 febbraio scorso, lo stesso tribunale aveva condannato l’uomo a 12 anni di carcere per i maltrattamenti su una ragazzina di tredici anni ritenuta, sia da lui che dai  genitori, indemoniata e pertanto sottoposta a violenti esorcismi. 

Michele Mottola

Don Michele Mottola esce anche lui di carcere dopo 4 mesi di detenzione ed ottiene gli arresti domiciliari fuori regione , il parroco era finito in cella per abusi su una ragazzina. Il gip Santoro del tribunale di Napoli Nord ha accolto l’istanza dell’avvocato visto il venir meno delle esigenze cautelari. L’uomo è in attesa di processo e prosegue il percorso rieducativo che aveva già intrapreso fin dal collocamento in una comunità.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleDiario di vita al tempo del coronavirus. La morte e lo strazio di non poterci essere
Next articleFesta dell’Annunziata, Madonna sul sagrato per i fedeli
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here