Home Primo piano Diario al tempo del CoronaVirus. Nessuno si salva da solo!

Diario al tempo del CoronaVirus. Nessuno si salva da solo!

382
0
SHARE

Stiamo vivendo giorni inattesi e tremendi. Tutto è sospeso è irreale. Un mostro subdolo sta assediando le nostre vite e quelle dei nostri cari.  Ogni giorno siamo sommersi da un diluvio di parole.

In questo babele di linguaggi una parola si leva cristallina e limpida: quella di Papa Francesco.

In un giorno piovoso sul sagrato di San Pietro, insopportabilmente vuoto, ha detto parole che risuoneranno negli anni a venire.

‘Siamo stati presi alla sprovvista da una tempesta inaspettata e furiosa. Ci siamo resi conto di trovarci sulla stessa barca, tutti fragili e disorientati. Non ci siamo fermati davanti ai richiami del Signore. Non ci siamo ridestati di fronte a guerre e ingiustizie planetarie, abbiamo ascoltato il grido dei poveri e del nostro pianeta gravemente malato. Abbiamo proseguito imperterriti pensando di rimanere sempre sani in un mondo malato’.

Parole umanissime e profetiche che andrebbero ascoltate e meditate. Speriamo che i potenti della Terra sappiano ascoltare parole tanto ispirate e sensate.

Corri in soccorso con amore, la pace seguirà. (River Phoenix)

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here