Home Primo piano Al via il Fondo consortile di solidarietà, dagli imprenditori buoni spesa dell’MD

Al via il Fondo consortile di solidarietà, dagli imprenditori buoni spesa dell’MD

873
0
SHARE

Caivano – Il Coronavirus non è solo più un’ emergenza sanitaria, ma anche e soprattutto un’ emergenza alimentare. Proprio per questo il Consorzio Csa Asi di Caivano ha istituito ufficialmente il Fondo consortile di solidarietà, con risorse proprie e donazioni degli imprenditori.
L’ obiettivo è quello di assicurare una forma di sostegno concreto, attraverso buoni spesa, da destinare alle famiglie bisognose della città.
Trasparenza e rapidità: sono queste le priorità del Consorzio, affinché il contributo destinato sia efficace e mirato, visto che numerosi nuclei familiari manifestano, già da tempo, evidenti segnali di difficoltà.
A tal fine è stata istaurata una proficua collaborazione con le parrocchie cittadine, con il ruolo di raccordo svolto da don Peppino Esposito, quale rappresentante locale della Caritas. Chi più delle realtà parrocchiali, infatti, conoscono il tessuto sociale cittadino.

Al tempo stesso, è stata stipulata una convenzione con la catena di supermercati “MD” che permetterà di semplificare le modalità di erogazione dell’aiuto e di ottenere un maggior beneficio per le famiglie anche perché i supermercati MD, in questo periodo emergenziale, applicheranno degli sconti particolari.
L’intervento solidale si svilupperà attraverso la distribuzione proporzionale alle sette parrocchie di Caivano, a partire già da questa settimana, di 700 buoni spesa che potranno essere consegnati alle famiglie più bisognose per acquistare beni di prima necessità, presso il punto vendita MD di Caivano di via Atellana.

In questo modo si assicurerà un sostegno, lontano da ogni tipo di strumentalizzazione, oltre che immediato, visto che anche l’annunciato contributo del governo attraverso i comuni, occorrerà di tempi tecnici di istruttoria, prima di essere concretamente fruibile dagli aventi diritto. Non solo, attraverso la collaborazione con le parrocchie, si avrà la garanzia che l’aiuto arrivi alle famiglie effettivamente bisognose.
In questo momento così drammatico, prendersi cura, ciascuno dell’altro,
rappresentata l’unica strada per uscire da questo tunnel.
Anche il Consorzio, ha voluto così testimoniare la vicinanza a chi è in
difficoltà, affinché si alimenti la rete delle iniziative solidali e nessuno
venga lasciato solo.

Le donazioni solidali da parte degli imprenditori potranno essere conferite
esclusivamente tramite bonifico bancario al seguente IBAN
IT78F0306939783100000004423 indicando come causale versamento
fondo di solidarietà per emergenza Covid -19

 
 
 
 
Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleSettimo caso di Covid -19 a Caivano, il primo giovane
Next articleGeneri alimentari anche dal comitato Maria SS. dell’ Arco Caivano – Paranza Mastini
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here