Home Cronaca Fermato e sanzionato fruttivendolo ambulante

Fermato e sanzionato fruttivendolo ambulante

5984
0
SHARE

Fermato e sanzionato poco dopo le 12 dagli uomini della Polizia Locale di Caivano un venditore ambulante di frutta e verdura perchè la vendita non è consentita dagli ultimi decreti pubblicati dal governo.

A differenza dei cittadini che rischiano fino a 3000€, i venditori che sono colti in fragranza di reato, rischiano una multa fino a 4000€ oltre alla sospensione dell’attività (dove esistente) per 30 giorni.

Il comandante della Polizia Locale di Caivano Gaetano Alborino ha organizzato, l’esiguo numero di vigili disponibili, sia per il controllo degli esercizi commerciali e delle attività, sia a rotazione del controllo all’ufficio postale e nei pressi dei bancomat cittadini, oltre alla verifica e al controllo delle persone per gli spostamenti in automobile.

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleIl virus non risparmia nessuno, il nuovo contagiato è un giovanissimo
Next articleE’ Riggiolari
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here