Home Cronaca Il Coronavirus tocca anche Pascarola. I casi sono nove!

Il Coronavirus tocca anche Pascarola. I casi sono nove!

4982
0
SHARE

Ufficializzato il nono caso a Caivano di coronavirus, la donna che ha contratto il virus è di Pascarola.

Il caso seguito già da diversi giorni, ha trovato l’esito questa mattina, mentre ora per prassi saranno eseguiti i tamponi agli altri membri della famiglia.

Anche il parroco della frazione di Caivano ha voluto tranquillizzare la popolazione e dare il suo messaggio:

Cari Fedeli,
come Parroco della nostra comunità e per dovere morale voglio comunicarvi, come già fatto dagli organi di stampa che anche la nostra frazione di Pascarola ha il nostro primo caso di positività al covid-19, ossia al coronavirus.

Uno solo è il caso, non ci sono altre persone, vi raccomando di non creare falsi allarmismi e di mettete voci in giro su altre persone, vi aggiorneremo noi su altri eventuali casi.

Avere una nostra cittadina affetta da coronavirus, non autorizza nessuno alla caccia dell’untore.

In mesi difficili grazie al contributo di tutti voi e ti tante aziende ed imprenditori abbiamo e stiamo fronteggiando ogni sfida sociale ed economica, ma adesso più che mai vi chiedo di essere uniti nell’affrontare quella che si appresta ad essere una vera e propria sfida sanitaria.

Dobbiamo tutti, in nome della fede e della cristianità, stringerci seppur simbolicamente intorno a questa famiglia, pertanto, vi chiedo di astenervi da commenti, post vessatori e messaggi ingiuriosi e calunniatori.

Sarebbe potuto capitare a chiunque di noi, a me stesso, e chi ci dice che tanti di noi potremmo addirittura essere positivi ed asintomatici.

Ho sentito la famiglia per assicurarmi del loro stato di salute, stanno bene e affrontano la situazione con dignità e gli ho chiesto di prestare grande attenzione, ma soprattuto di rispettare l’isolamento senza uscire e di mettersi in contatto con la nostra realtà e con le forze preposte per qualsiasi esigenza, perché sia chiaro a tutti non è semplice rinchiudersi dentro e vivere al tempo stesso.

Altresì, invito voi tutti al massimo rispetto delle regole. Limitate le uscite a poche volte a settimana e solo se strettamente necessario, evitate assembramenti ed evitate di trasformarvi in organi di polizia.

Rivolgetevi alle autorità per qualsiasi richiesta o alla nostra parrocchia.

Pascarola ha un cuore grande, dimostriamo di essere uniti come sempre abbiamo fatto.

Buona Giornata dal vostro Parroco, Don Antonio Sgariglia

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleE’ Riggiolari
Next articleA Crispano il sindaco permette l’uscita a giorni alterni.
Ciro Pisano
Quando si agisce cresce il coraggio, quando si rimanda cresce la paura. Il suo percorso giornalistico è una continua azione a colpi di penna e battute: così ha deciso di far crescere il coraggio in lui. Ama definirsi un giornalista scomodo e amante della verità. Ciro Pisano, giornalista pubblicista dal 2018, ha studiato e si è formato come addetto alla comunicazione, in particolare modo a quella legata a progetti sociali. Diverse le collaborazioni che lo hanno portato al mondo dell’informazione e del giornalismo, da sempre impegnato nel giornalismo di frontiera e legato ai grandi movimenti di sinistra. Fautore del blog adaltavoce.eu, collaboratore nel passato con ilgiornaledicaivano.it ha collaborato con entusiasmo a più riprese con linterferenza, blog d’informazione libera ed indipendente!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here