Home Cronaca Ancora ressa all’ufficio postale, cittadini indisciplinati

Ancora ressa all’ufficio postale, cittadini indisciplinati

1596
0
SHARE

Mattinata ancora di fuoco all’ufficio postale di Caivano a via Rosano, non si placano le file e gli assembramenti.

Nonostante la Commissione Straordinaria abbia impiegato due uomini delle Guardie Ambientali per disciplinare la fila e per tenere le distanze anti Covid è stato necessario anche l’intervento dei carabinieri.

Si continuano ad affollare molti posti cittadini, senza distanze, senza necessità, senza educazione.

Tutta la gente che è a casa da settimane spera che il comportamento di pochi non possa compromettere tutti i loro sforzi.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleIl piromane gira ancora indisturbato, due incendi in pochi minuti
Next articleCovid-19. Controlli serrati di Polizia Municipale e Metropolitana
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here