Home Altri Comuni Cittadini in strada per il funerale del Sindaco di Saviano. Quarantena di...

Cittadini in strada per il funerale del Sindaco di Saviano. Quarantena di punizione per tutti!

740
0
SHARE

Il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, alcuni giorni fa in risposta alla superficialità e al pressapochismo dei governatori delle regioni del nord Italia, che nonostante un costante numero di contagi giornaliero, maggiormente concentrato proprio nelle regioni del nord, annunciavano una graduale riapertura dal 4 maggio (se non prima), furioso annunciava a mezzo stampa che avrebbe chiuso tutti i confini della regione Campania.

Peccato, però, che De Luca si è ritrovato a dover fronteggiare un grande assembramento proprio all’interno dei confini regionali.

Il 17 aprile, infatti, moriva il Sindaco del Comune di Saviano, medico e persona disponibile e perbene che fino aveva sin dal primo giorno dell’epidemia invitato ed obbligato i propri concittadini a restare in casa.

A nulla sono valsi i mille discorsi del Sindaco Sommese sulla corretta osservanza delle regole, infatti, proprio durante i suoi funerali i cittadini di Saviano si sono riversati per le strade creando un grande assembramento di persone, vicine tra loro e senza i dispositivi di sicurezza atti a proteggere gli altri e se stessi.

Non si è fatta attendere la risposta di De Luca a tali scellerati comportamenti, infatti, il Governatore della Regione Campania, con apposita ordinanza n. 35 del 19/04/2020, ha ordinato per il solo Comune di Saviano di osservare le seguenti prescrizioni:

  1. Divieto di allontanamento dal territorio comunale da parte di tutti gli individui ivi presenti;
  2. Divieto di accesso nel territorio comunale;
  3. Sospensione delle attività degli uffici pubblici, fatta salva l’erogazione dei servizi essenziali e di pubblica utilità.

Difatti, il Governatore De Luca, ha punito l’intera cittadinanza per la sregolatezza dimostrata.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleDoppio colpo a Parco Verde, sequestrati 760 grammi di marijuana
Next articleLa Polizia arresta una 49enne, marijuana e bilancini in un passeggino
Ciro Pisano
Quando si agisce cresce il coraggio, quando si rimanda cresce la paura. Il suo percorso giornalistico è una continua azione a colpi di penna e battute: così ha deciso di far crescere il coraggio in lui. Ama definirsi un giornalista scomodo e amante della verità. Ciro Pisano, giornalista pubblicista dal 2018, ha studiato e si è formato come addetto alla comunicazione, in particolare modo a quella legata a progetti sociali. Diverse le collaborazioni che lo hanno portato al mondo dell’informazione e del giornalismo, da sempre impegnato nel giornalismo di frontiera e legato ai grandi movimenti di sinistra. Fautore del blog adaltavoce.eu, collaboratore nel passato con ilgiornaledicaivano.it ha collaborato con entusiasmo a più riprese con linterferenza, blog d’informazione libera ed indipendente!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here