Home Cronaca Tutto è bene quel che finisce bene. Ritrovata Angela

Tutto è bene quel che finisce bene. Ritrovata Angela

7309
0
SHARE

La notizia più importante è che la piccola Angela è tornata a casa, al termine di una mattinata di forte preoccupazione per la famiglia e per l’intera cittadinanza di Caivano che in breve tempo ha pubblicato le foto della piccola su tutti i canali internet per facilitare le ricerche.

Da notizie frammentarie la piccola di 6 anni approfittando di un attimo di distrazione è uscita all’esterno del cancello della propria abitazione nelle vicinanze di via Sant’Arcangelo, poi non ritrovando più la strada di casa si è allontanata.

Abbiamo raccolto testimonianze di ragazzi che l’avevano riconosciuta questa mattina, ma una volta fatta la domanda d’aiuto alla piccola, lei aveva risposto di non avere necessità di aiuto, forse ben educata dai genitori a non accettare nulla da sconosciuti.

Pare che la bambina abbia accettato l’aiuto di una persona anziana che l’ha accompagnata ad un bar al confine tra Caivano e Cardito, mentre sia i carabinieri che la Polizia locale erano in perlustrazione per ritrovarla. Il passaparola di strada e di internet e la ricerca delle forze dell’ordine ha portato al ritrovamento.

Le tante chiacchiere lette sui social, forse sono fuori luogo, fortunatamente una storia a lieto fine, ed è quello che più interessa a tutti.

 

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleEnzo Tortora un martire della verità e della mala giustizia a 32 anni dalla morte
Next articlePubblicati gli elenchi di ammessi ed esclusi della domanda per i fitti
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here