Home Cronaca Piazza di spaccio in una villa di Pascarola, i carabinieri filmano tutto

Piazza di spaccio in una villa di Pascarola, i carabinieri filmano tutto

5250
0
SHARE

A conclusione di un’attività d’indagine in materia di repressione dello spaccio di stupefacenti, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Napoli Nord, i carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Casoria hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Napoli Nord nei confronti dei cinque gestori di una piazza di spaccio realizzata in località Pascarola di Caivano.

L’8 ottobre scorso, i carabinieri, che si erano recati a Caivano in via Casarcelle, in località Pascarola, dove era stata segnalata la presenza di una fiorente attività di spaccio, hanno potuto notare che il conducente di un’autovettura, dopo essersi fermato davanti ad una villa, era entrato all’interno di un doppio cancello ed era uscito subito dopo, allontanandosi per le vie limitrofe. L’anomalo comportamento ha destato sospetti, pertanto la pattuglia con discrezione ha seguito l’auto e dopo alcuni chilometri ha fermato il conducente, trovandolo in possesso di una dose di cocaina da 1.41 grammi.

In accordo con il pm titolare del procedimento, si è quindi deciso d’installare una telecamera per consentire di osservare il flusso di auto presso quell’abitazione.

Dal 12 ottobre al 3 novembre scorso è stato registrato il passaggio e la sosta di oltre 730 autovetture, con picchi di 80 auto al giorno ed una frequenza costante che partiva alle 11.30 circa della mattina, per concludersi a notte inoltrata. 

Fermati dieci acquirenti trovati in possesso di singole dosi; alcuni hanno ammesso di aver acquistato cocaina più volte a settimana da circa un anno e di aver notato in quella casa centinaia di grammi di droga. I pusher sono riusciti a buttare la cocaina nel water, prima che i carabinieri riuscissero a superare numerosi ostacoli fissi piazzati.

Dei cinque arrestati due sarebbero caivanesi.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here