Home News Sospesi i lavori alla conduttura idrica, riparate alcune perdite d’acqua

Sospesi i lavori alla conduttura idrica, riparate alcune perdite d’acqua

1910
0
SHARE

L’intervento alla conduttura idrica, previsto per questa notte, è stato rinviato a causa di una difficoltà sorta durante i lavori. La ditta esecutrice, Acqua Campania, dopo aver chiuso la mandata generale ha individuato dei problemi nella saracinesca di chiusura, e c’era il rischio di una rottura generale, durante la riapertura. Inoltre, all’interno del vano, dove ci sono le valvole d’apertura generale che conducono l’acqua in tutto il territorio di Caivano, c’era una perdita d’acqua proveniente da un tubo, che la ditta ha provveduto a riparare.

Nel frattempo, all’opera un’altra ditta, incaricata dal Comune di Caivano, che ha riparato due perdite, una a via Atellana ed un’altra a via Caputo.

Il cambio dei contatori, motivo per cui c’erano i lavori, è stato quindi sospeso e i lavori saranno effettuati prossimamente.

Tra un’ora circa, ritornerà l’acqua in tutto il paese.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articlePresentata la nuova Metro Napoli, Caivano ancora una volta dimenticata
Next articleCampania, Forza Italia Caivano: no a impianto di compostaggio
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger e social media manager. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Vice segretario nel direttivo del SUGC (Sindacato Unitario Giornalisti Campania). Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con varie emittenti televisive per interviste e servizi. Ha collaborato come blogger per Fanpage, dal 2012 al 2019, e ha fondato il blog "Respirando Rosa". Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here