Home Cronaca A via De Nicola si attende l’intervento del Comune per un marciapiede...

A via De Nicola si attende l’intervento del Comune per un marciapiede sconnesso

934
0
SHARE

Gran parte delle strade e dei marciapiedi di Caivano sono al limite della praticabilità, negli anni poco è stato fatto per rinnovare strade percorse quotidianamente da migliaia di automobili.

Si è sempre pensato di mettere la classica ‘toppa’ d’asfalto e risolvere momentaneamente il problema e spesso il rappezzo è durato solo poche ore.

Le buche stradali possono causare danni alle automobili, più pericolose invece per gli amanti delle due ruote, i marciapiedi sono un vero e proprio pericolo per i pedoni che possono riportare anche brutti infortuni.

Il caso

A via De Nicola, di fronte l’istituto alberghiero, il marciapiede è completamente sconnesso e con l’asfalto rovinato. Un vero pericolo per i pedoni.

Il custode della strada (in questo caso l’Amministrazione comunale) ha l’obbligo di risarcire i danni cagionati all’eventuale vittima e quindi responsabilità oggettiva dell’ente custode rispetto al danno cagionato.

 

 

denuncia marciapiede via De Nicola

Il Comune qualora volesse difendersi dall’accusa, dovrebbe dimostrare di aver fatto quanto possibile per impedire il sinistro. Cosa non possibile in quel punto di strada, il marciapiede è disastrato e anche il proprietario del bar adiacente, il Coffeat Bistrot, ha richiesto l’intervento dell’ufficio manutenzione già lo scorso febbraio, senza mai avere riscontro.

Dopo cinque mesi nulla è accaduto, anzi, la situazione è peggiorata e pare ora di intervenire.

 

Per tanti imprenditori locali oltre al danno anche la beffa. Si cerca di far cresce l’economia locale con investimenti importanti per realizzare bar, negozi ed altre attività commerciali al passo coi tempi, ma gli interventi che dovrebbero essere di logica esecuzione dell’amministrazione sono assenti.

Per la rinascita e la crescita economica di questo paese serve la mano di tutti.

 

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleNuovo incidente sulla Ex Ss87 a Pascarola
Next articleSciopero degli Lsu del Comune di Caivano, il 27 luglio
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here