Home News Lsu Caivano, sciopero per chiedere un’assunzione attesa da troppo tempo

Lsu Caivano, sciopero per chiedere un’assunzione attesa da troppo tempo

1349
0
SHARE

Prosegue la lotta, dopo tanti anni di lavoro, per 46 Lsu (Lavoratori socialmente utili) di Caivano, che mai come in questo momento sono di fondamentale importanza per il Comune, poiché c’è carenza di personale.

Fin’ora la loro questione è stata abbastanza trascurata, un solo atto è stato fatto dalla commissione, ma tutto è passato al vaglio dei revisori dei conti per la preparazione di un bando d’assunzione. Dopo il dissesto del Comune di Caivano, i revisori dei conti potrebbero acconsentire per la costituzione del nuovo bando destinato agli Lsu, che in questo periodo lavorano e fanno il disbrigo di pratiche per il comune.

Gli stessi, che ora sono in attesa di un parere affermativo da parte dei revisori, che rappresenterebbe per loro la possibilità di essere finalmente assunti, dopo tanti anni di lavoro precario. Pare che la commissione straordinaria abbia inserito negli obiettivi per l’anno in corso del dirigente addetto al personale la stabilizzazione dei lavoratori socialmente utili, ma visti i reali risultati rispetto agli obiettivi prefissi ogni anno, la situazione resta fortemente in bilico.

Gli Lsu, attualmente, percepiscono un compenso dai rimborsi regionali e comunali, una situazione insostenibile per chi oggi svolge un lavoro qualificato, dopo tanti anni di esperienza, e di così importanza per l’ ente comunale.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here