Home News Maria Grazia Di Scala (F.I): “Caivano merita il massimo. L’ambiente al primo...

Maria Grazia Di Scala (F.I): “Caivano merita il massimo. L’ambiente al primo posto”

439
0
SHARE

“Quella ambientale – è tornata a sottolineare l’esponente di Forza Italia Maria Grazia Di Scala – è l’emergenza assoluta di Caivano e continua ad essere presa sottogamba dal governo regionale e da quello nazionale.

Ha ragione la gente ad essere stufa delle passarelle dei Costa e dei Di Maio di turno, di un centrosinistra dal quale ha avuto solo inquinamento ambientale e gravi criticità sanitarie”.

L’inversione di marcia, fa capire, sarà la sua priorità per la cittadina napoletana che, sottolinea, “va decongestionata dai rifiuti, va bonificata e va assecondata, nel suo sviluppo, alle sue principali vocazioni produttive e culturali. E basterebbe guardare alle numerose chiese antiche, al Castello o ai diversi straordinari palazzi dell’antica nobiltà caivanese per capire di che parlo e a quale indotto occupazionale mi riferisco”.

Piano rifiuti regionale

“Invece – fa notare la consigliera regionale che appena qualche mese fa aveva chiesto la revisione in chiave di sostenibilità del Piano rifiuti regionale a garanzia della qualità dell’ambiente e della salute dei caivanesi – siamo ancora all’anno zero ed il continuo tentativo di rifilare a Caivano migliaia di tonnellate di rifiuti senza peraltro garantire ai cittadini la possibilità di verificare il rispetto delle norme di legge sulla trasferenza, lo stoccaggio e la lavorazione dei rifiuti, la dice tutta sulla credibilità di chi ha innegabilmente la responsabilità di tutto questo”.

Credo in Salvatore Ponticelli

Credere in un progetto e portarlo fino alla fine vuol dire scegliere bene coloro che dovranno amministrare la città. Le elezioni saranno un banco di prova importante per i cittadini di Caivano. Ho conosciuto Salvatore Ponticelli, e credo che rappresenti proprio il nuovo che si stava cercando. Un avvocato, ma soprattutto un tecnico, che sa analizzare e affrontare le diverse questioni elencate.

Caivano merita il massimo dell’impegno

“Tra tutte le città della provincia di Napoli chiamate al voto – sottolinea Di Scala – Caivano è forse quella che più di ogni altra non può votare il centrosinistra o i 5 stelle. Per quanto mi riguarda, la battaglia continua. E fa piacere, intanto, sentire che chi come me ha sempre preso a cuore il futuro di Caivano può contare sull’affetto di questa città”, conclude Di Scala.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here