Home Politica Elezioni amministrative 2020. Vince al primo turno Enzo Falco

Elezioni amministrative 2020. Vince al primo turno Enzo Falco

3707
0
SHARE

Caivano ritorna ad avere un sindaco, Enzo Falco vince al primo turno con il 51,66 dei voti, ovvero 10.332 , su di un totale di 29.686 elettori. 

La coalizione che sostiene il neo sindaco è composta da sette liste, tra cui: Italia Viva, Partito Democratico, Movimento Cinque Stelle, Noi Campani, Orgoglio Campano, Democratici Riformisti e Articolo Uno Verdi. 

Tra le liste, il “Partito Democratico” è stato quello più votato (2577 voti), a seguire “Italia Viva” con 2308 voti e che pur essendo nato di recente ha ottenuto un ottimo risultato a Caivano. A seguire, Orgoglio Campano con , Noi Campani, Movimento Cinque Stelle, Articolo Uno Europa Verde e Democratici Riformisti.

Antonio Angelino, candidato di centro, con coalizione composta da Caivano Conta, La Svolta, Caivano oltre e UDC ottiene il 32,48% (6496)  e infine il candidato di centro-destra, Salvatore Ponticelli, sostenuto da Forza Italia, L’Arca e Fratelli d’Italia, è stato votato dal 15,86% degli elettori con 3173 voti.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleProspetto dati elezioni comunali 2020. Enzo Falco in testa
Next articleNuovo Consiglio Comunale di Caivano, ecco i consiglieri eletti
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger e social media manager. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Vice segretario nel direttivo del SUGC (Sindacato Unitario Giornalisti Campania). Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con varie emittenti televisive per interviste e servizi. Ha collaborato come blogger per Fanpage, dal 2012 al 2019, e ha fondato il blog "Respirando Rosa". Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here