Home News Terremoto 1980, cercasi testimoni per un documentario

Terremoto 1980, cercasi testimoni per un documentario

872
0
SHARE

Articolo a cura di Luigi Sirletti 

Dalle 19.34 di quella domenica 23 Novembre 1980 sono passati quarant’anni. Novanta secondi, la terra tremò in Campania e Basilicata, con epicentro in Irpinia, per circa 90 interminabili secondi. Un minuto e mezzo che rase al suolo interi paesi provocando circa 3000 morti, 9000 feriti, 300 mila senza tetto e 150 mila abitazioni distrutte, interi paesi isolati per giorni.

Con la legge 219 del 14 Maggio 1981 lo stato intervenne nell’immediato, nascono così i molti quartieri popolari, tra cui il Parco Verde qui in caivano e molti altri nei comuni circostanti.

In occasione dei quarant’anni ho deciso di girare un documentario, che raccolga le testimonianze di chi ha vissuto quel giorno e quello che avvenne dopo, di chi come me è cresciuto in questi quartieri, di chi ancora ci vive nonostante questi quartieri nascono provvisori ma nel corso degli anni diventano effettivi.

In questo documentario, vorrei vedere e vivere quei momenti negli occhi e nelle parole di chi l’ha vissuto, ricordare che da quel terremoto molte vite non sono più le stesse, come tutto è cambiato.

Per raccontare alle nuove generazioni, e facciano ricordo di un avvenimento tragico ma così importante per la vita di molte persone non sia la stessa.

Per chi è interessato a raccontare le sue esperienze, e dare una testimonianza del momento vissuto, partecipando al documentario può contattarmi al numero 3289581879 (Luigi Sirletti).

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here