Home Varie I passi da seguire per ristrutturare casa

I passi da seguire per ristrutturare casa

140
0
SHARE

Capita spesso e volentieri di avere intenzione o quantomeno l’idea, di provvedere alla ristrutturazione della propria abitazione. Si tratta di un’operazione che può riguardare la casa nel suo complesso, ma anche solo una parte di essa, come ad esempio un determinato ambiente.

Tra i lavori di ristrutturazione maggiormente frequenti troviamo sicuramente quelli che riguarda il condominio e la facciata. In questi casi, uno dei migliori consigli da seguire è indubbiamente quello di valutare sempre più di un preventivo ristrutturazione casa, in maniera tale da poter individuare il lavoro più adatto alle proprie esigenze, ovviamente anche dal punto di vista economico. È importante affidarsi solamente a ditte specializzate, che fanno dell’esperienza il loro punto di forza, ma che sono comunque in grado di garantire un lavoro caratterizzato da un ottimo rapporto tra qualità e prezzo.

I vari passi da seguire nella ristrutturazione

Il primo passo è sempre quello di svolgere un controllo preliminare dello stato in cui si trovano i luoghi. Molto importante affidarsi a una ditta specializzata che porti a termine una perizia tecnica sul proprio immobile. Infatti, ristrutturare ha un significato molto più profondo di quello che potrebbe sembrare, dato che è necessario sistemare non solo tutto ciò che si può ammirare a vista, ma anche quello che è nascosto.

Per svolgere la relazione tecnica che va a identificare lo stato dei luoghi è fondamentale affidarsi a un professionista abilitato o a un architetto. Ogni lavoro di ristrutturazione deve sempre e comunque partire da interventi che hanno natura strutturale, per poi concentrarsi infine sugli interni e sulle rifiniture.

La seconda fase è quella che prevede la demolizione e l’eliminazione di tutto ciò che può rappresentare un ostacolo nello sviluppo del progetto. Occhio sempre ai muri portanti: anche in questo caso, è fondamentale che il lavoro venga svolto da chi ha una notevole esperienza in questo settore. Qualora l’abitazione dovesse avere più piani, ecco che bisogna sempre partire dai piani più alti e poi finire verso quelli più vicini a terra, in maniera tale da rendere più semplice la pulizia.

Successivamente, ecco che si cominciano a realizzare le tracce, inserendo le guaine di protezione, creando gli scarichi. Una serie di interventi di predisposizione in riferimento a componenti elettrici e idraulici. Il passo seguente è quello legato alla realizzazione di impianti e della rete fognaria, così come si può procedere anche con l’installazione sia della caldaia che dei vari termosifoni.

Isolamento e rivestimento dei pavimenti

Uno dei passaggi più complicati e importanti di un lavoro di ristrutturazione è certamente l’isolamento. Queste opere sono fondamentali, anche se piuttosto di frequente non gli viene data la giusta importanza. Tra l’altro, si possono sfruttare spesso e volentieri dei bonus fiscali utili per ridurre un po’ le spese legate a questo tipo di interventi.

Ecco che poi si passa al pavimento e all’applicazione del rivestimento che è stato selezionato. Occhio perché eseguendo con precisione la caldana si potrà contare anche su una maggiore durata dei rivestimenti che vengono posati. Infine, ecco che si può passare alla messa in opera, con i vari allacciamenti e predisposizioni. Il passo successivamente, nonché uno degli ultimi, è quello di provvedere alla strutturazione degli spazi, scegliendo gli arredi da inserire nelle varie stanze dell’abitazione.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here