Home Altri Comuni Il Village Music Academy non si ferma e va in modalità on...

Il Village Music Academy non si ferma e va in modalità on line

547
0
SHARE

SCAFATI (SALERNO). Non si ferma l’attività musicale del notissimo “Village Music Academy” (accademia nazionale dello spettacolo), gestito dall’avvocatessa Concetta Petti (manager e consulente discografica) e dal maestro Vincenzo Capasso (autore discografico di successo). Le audizioni per le centinaia di artisti italiani emergenti proseguono via web. Il prossimo appuntamento online è già fissato per i giorni 30 e 31 ottobre.

Dunque la blasonata accademia musicale, conosciuta ormai da ben 12 anni per la forte partecipazione di artisti emergenti provenienti da tutt’Italia e per i risultati raggiunti negli anni scorsi, si adegua al momento storico in atto e passa dalla modalità “in presenza “a quella “online “.

Quello che avrebbe dovuto essere un entusiasmante incontro in presenza con la prevista partecipazione di circa 300 artisti emergenti, guidati da eccellenze artistiche del panorama artistico nazionale mirato a formare artisticamente e promozionare artisti emergenti (nelle materie di canto, danza e recitazione) approda ora sulla rete internet.

I collegamenti avranno inizio venerdì 30 ottobre (ore 16) e si concluderanno il giorno dopo alle ore 20. Sarà una vera e propria una full immersion sul web, che vedrà collegati quasi 300 artisti (suddivisi in fasce di età e orari differenti) con addetti ai lavori del mondo dello spettacolo. Una nuova sfida per la prestigiosa accademia nazionale. “

Sarà un’impresa ardua – spiegano i titolari del VMA – ma è l’unica alternativa possibile per rimanere “a galla “ e per non abbandonare i tantissimi artisti italiani, che da anni seguono con entusiasmo e sacrifici il progetto del Vma”.

Le attività online consisteranno in delle vere e proprie mater class, con relative audizioni live e casting volti alla formazione artistica relativa a format tv e/o eventuali progetti per kermesse nazionali (come il Festival di Sanremo, Castrocaro, Live, ecc.). Le attività online saranno tenute da vere e proprie eccellenze artistiche.

Tra questi figurano Max Calo (produttore, compositore e arrangiatore internazionale), Marco D’angelo ( vocal coach rai/mediaset), Marco Mori (dirigente Audiocoop, produttore discografico ) , Giovanni Germanelli ( promoter&comunicazione), Stefano Maggio ( composer presso RAI, Singer-songwriter Hit. Mania, coach in “pop star”), Alessio Guerra ( dir. art. DREAMING ACADEMY di Padova , org. Eventi nazionali e internazionali), Emanuele Castrucci (compositore, autore e speaker radio RaiRadio2), Siro Nespola (coreografo e dir. della DANSHEART di Napoli ), Andrea Papalotti (autore, regista e docente di recitazione), Alessandra Alemanno ( corista rai/mediaset), Luca Laruccia (autore e produttore discografico), Vittorio Giannelli ( arrangiatore e produttore discografico), Bruno Cirillo ( produttore cinematografico ), Nicola Auletta ( regista teatrale), Tony Sarcinella ( attore, casting director, docente di recitazione), Rino Villani ( docente di dizione ); nomi di successo al servizio degli artisti del VMA.

Non a caso il Vma vanta numerose collaborazioni avute negli con marchi, produzioni televisive e reti tv nazionali come rai, mediaset, gold tv, nonché numerosi artisti lanciati su grandi palchi e protagonisti di format tv nazionali come “ io canto”, “ti lascio una canzone “, “amici”, “the voice “, “prodigi”, “all togheter now” ecc …

Insomma l’accademia rappresenta un solido punto di riferimento per gli artisti emergenti e il per i loro coach, che si affidano al VMA in forza di una credibilità e esperienza acquisita in questi 12 anni di ininterrotta attività musicale. I due fondatori, Petti e Capasso, si dichiarano soddisfatti per aver creato negli anni un progetto solido e validissimo, che ha consentito all’accademia di proseguire il suo percorso anche in questo drammatico momento di crisi mondiale per la pandemica diffusione del Covid-19.

“In questo particolare e delicato momento per il Paese – sottolineano l’avvocato Petti ed il maestro Capasso – desideriamo rivolgere un sentito ringraziamento a tutti gli artisti, che nonostante le difficoltà legate alle restrizioni governative per il contenimento dei contagi del coronavirus, hanno continuato a seguire il nostro progetto. Un grande plauso va, altresì, ai loro referenti e all’intero staff di segreteria artistica e docenza di cui dispone il VMA”.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleRosario Bottone, frontman di “The Sidera – Rock Band” a Sanremo Giovani
Next articleL’opposizione sollecita il sindaco per la proclamazione dei consiglieri
Antonio Parrella
Lauree magistrali in Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, ed in Scienze Motorie, con Master di I livello in Scienze della Comunicazione Pubblica. Giornalista pubblicista, è corrispondente del quotidiano nazionale “Il Mattino” dal 1990. Docente, vicepreside, ufficiale del corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana, addetto stampa per il Centro Sud dell’Associazione Nazionale Militari della Croce Rossa Italiana, ha diretto, tra gli altri, i periodici “Occhio sulla Città” e “Non solo Sport”, collaborando, inoltre, con diverse testate giornalistiche (“Il Giornale di Napoli”, Roma, Napoli Metropoli, Idea Città, ecc.). Caporedattore della testata online Campania Press.it, collabora con emittenti televisive da oltre un ventennio, curando interviste e servizi. Da svariati anni collabora anche con l’emittente televisiva “Capri Event”. Nell’ottobre 2019 gli è stato assegnato il Premio Nazionale “Mario Fiore”, giunto alla V edizione, per la sezione dedicata al giornalismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here