Home Cronaca Sanzioni per chi non rispetta le norme anticovid. Intensificati i controlli

Sanzioni per chi non rispetta le norme anticovid. Intensificati i controlli

2176
0
SHARE

Intensificati i controlli nelle zone di Napoli e provincia, subito dopo la definizione della zona rossa in Campania. Uno degli obiettivi è quello di vigilare sulle norme anticovid, con un coordinamento della Regione, il Municipio di Napoli, il Lungomare e la Prefettura.

Sono state effettuate già ben 67 sanzioni per violazioni alle norme anticovid, a partire dalla mezzanotte del 16 novembre, solo 21 a Napoli (Chiaia, Corso Umberto, San Giovanni a Teduccio e Piscinola; 23 a tra Torre Annunziata, Castellammare, Torre del Greco e Pompei; 23 tra Casoria, Afragola, Acerra, Giugliano e Caivano. Si tratta di persone sprovviste di mascherina o sorprese in strada senza giustificato motivo. Per questo motivo raccomandiamo massima prudenza.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleIl cimitero resterà chiuso nei weekend fino a dicembre
Next articleLinea ad alta velocità Napoli-Bari, passa anche a Caivano
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger e social media manager. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Vice segretario nel direttivo del SUGC (Sindacato Unitario Giornalisti Campania). Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con varie emittenti televisive per interviste e servizi. Ha collaborato come blogger per Fanpage, dal 2012 al 2019, e ha fondato il blog "Respirando Rosa". Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here