Home News Gesti solidali: 15mila mascherine da donare a chi è in difficoltà

Gesti solidali: 15mila mascherine da donare a chi è in difficoltà

1123
0
SHARE

In tempi di pandemia, la solidarietà sembra essere l’unica risorsa che riesce a donare un sollievo a chi sta vivendo con difficoltà non solo di salute, ma anche economiche questo periodo.

E’ così che la sartoria Pisano, dei fratelli Francesco e Luca, insieme alla consigliera comunale Giovanna Palmiero, hanno voluto produrre e donare 15mila mascherine al Comune di Caivano, che saranno distribuite a tutte le persone in difficoltà.

Con la collaborazione del sindaco Enzo Falco e della dottoressa Carmen Ponticelli, responsabile dei servizi sociali, saranno contattati i dirigenti scolastici per avere l’elenco completo degli alunni che ne hanno bisogno. Le mascherine saranno distribuite anche alle parrocchie e alle famiglie in difficoltà. Saranno disponibili per tutti coloro che ne hanno bisogno.

Come sappiamo, i tempi sono difficili anche per gli acquisti primari e avere in dono dei dispositivi di sicurezza, è già un passo in avanti.

La consigliera Giovanna Palmiero ha dichiarato: “Con la pandemia in corso, i gesti spontanei sono sempre più rari, è bello vedere la partecipazione di una sartoria locale, Pisano per l’appunto, impegnarsi per il paese. Sono azioni che mi fanno sperare che ne usciremo più forti, e sono felice di aver contribuito anch’io alla realizzazione di questa iniziativa“.

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleSi pensa a eventi di Natale in piena pandemia… la proposta del consigliere Angelino
Next articleAllerta arancione per oggi e domani: temporali e vento forte
Enza Angela Massaro
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger e social media manager. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Vice segretario nel direttivo del SUGC (Sindacato Unitario Giornalisti Campania). Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con varie emittenti televisive per interviste e servizi. Ha collaborato come blogger per Fanpage, dal 2012 al 2019, e ha fondato il blog "Respirando Rosa". Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here