Home Cronaca Vaccinazioni in una palestra, Ponticelli: ‘No ad assembramenti dove studiano i nostri...

Vaccinazioni in una palestra, Ponticelli: ‘No ad assembramenti dove studiano i nostri figli’

822
0
SHARE

La contrarietà a vedere file di cittadini in attesa, oltre al via vai all’interno della scuola, mentre i nostri figli sono a fare lezione, questo il pensiero del consigliere comunale Gaetano Ponticelli di Forza Italia che vede nefasta la scelta di occupare una palestra per effettuare i vaccini.

Questo il suo comunicato: L’assessore preposto a Caivano sceglie una palestra per la campagna vaccinale ma non una palestra pubblica o uno spazio pubblico adibito all’occasione. No… la palestra di una scuola, come se i bambini e la loro istruzione fossero secondarie… eh già perché o si interrompe la didattica o il quadro che si prospetterebbe è come quello in questa foto… Tra l’altro la stessa mente dicendo che le è stato chiesta direttamente una palestra… la richiesta riguarda la scelta di uno spazio idoneo! A Caivano ci sono innumerevoli spazi che non vengono nemmeno presi in conto… forse per non intaccare commercio e amici meglio utilizzare i bambini che tanto non possono dire niente!? Ma che modo di pensare è mai questo e poi non poteva confrontarsi prima con la gente e magari fare una cernita tra strutture diverse!? Ma l’assessore pensa di essere diventata il podestà di questo paese e che si debbano accettare tutte le sue scelte a prescindere!? Le scuole ad oggi sono in stato fatiscente: termosifoni ancora non funzionati; strutture non a norma per le infiltrazioni; presenza di muffa e locali solo parzialmente agibili e si decide di utilizzare una palestra scolastica!?
#IBimbiNonSiToccano #lapoliticalontanadaibanchi #perilbenedicaivano #scuolalibera

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here