Home Cronaca Ripresi i lavori a San Giovanni, tra la rabbia dei residenti

Ripresi i lavori a San Giovanni, tra la rabbia dei residenti

628
0
SHARE

I lavori per la nuova fognatura del centro storico con via De Nicola e con Via Sant’Arcangelo sono ripresi nuovamente da qualche giorno a piazzetta Russo (San Giovanni) per l’ultimo tratto di un centinaio di metri che dovrebbe mettere fine al cronoprogramma del centro storico.

I lavori vennero interrotti dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco che chiusero preventivamente il bar e gli appartamenti del palazzo sito proprio in piazza per delle crepe che si vennero a formare dopo gli scavi in prossimità del marciapiede.

Gli abitanti di San Giovanni come quelli di via Necropoli però sono allo stremo della sopportazione. A via Necropoli nonostante l’opera sia terminata si vive con una strada di terra che quando piove diventa una palude, mentre quando è asciutta si possono notare nuvole di polvere e terra che raggiungono i primi piani dei palazzi.

I residenti lamentano uno scarso controllo della zona, con continui sversamenti di rifiuti nella zona dell’ex isola ecologica, mentre tanti genitori dei bambini che frequentano la ‘Ciari’ lamentano l’inadeguato stato dell’ingresso dell’istituto con melma e una tavola di legno e tombini aperti proprio in prossimità dello stesso ingresso con cavi elettrici all’interno.

Dopo aver visto le foto, possiamo dire che Caivano non è sicura da nessun punto di vista.

Nel frattempo chi abita in quella zona della nostra città dopo aver vissuto mesi con una fogna a cielo aperto chiede i propri diritti e di poter tornare alla normalità.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous article“Freestyle Agency”: l’agenzia che scopre talenti
Next articleNapoli, al via il congresso straordinario UGL-UTL   
Pasquale Gallo
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here