Home Primo piano Prima protesta degli operatori del mercato di Caivano. Le associazioni chiedono la...

Prima protesta degli operatori del mercato di Caivano. Le associazioni chiedono la riapertura per tutti

600
0
SHARE

Le Associazioni, SIVA Aicast Campania, ANVA Confesercenti Regionale Campania, ed Assocampania dichiarano lo stato di agitazione della categoria ambulante della Campania che vedrà, a partire da GIOVEDÌ 8 APRILE gli operatori ambulanti del settore non alimentare occupare tutti i giorni i loro posteggi nei mercati, in forma di forte e pacifica protesta, non escludendo anche un occupazione permanente di alcune aree mercatali della Regione Campania al fine di far capire l’enorme disagio che attraversa il commercio su aree pubbliche campano, la prima grande impresa che da lavoro a ben 28mila imprese e famiglie.
ORA È IL MOMENTO DELL’UNITÀ E DI DARE UNA SERIA RISPOSTA PER FARCI RISPETTARE.

La manifestazione prevede l’occupazione del proprio posteggio, si possono aprire le brandine e anche le tende ma non esporre o vendere la merce.
LA MANIFESTAZIONE E’ REGOLARMENTE AUTORIZZATA DALLE QUESTURE DELLA CAMPANIA ED A CONOSCENZA DELLE AMMINISTRAZIONI
Responsabile organizzativo del mercato di Caivano è Antonio Vitale
Le Presidenze Regionali:
SIVA Aicast Campania- Felice Califano
ANVA Confesercenti Campania – Aniello Ciro Pietrofesa
AssoCampania – Enzo Speranza

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here