Home Cronaca Arresto cardiaco sul lavoro per un uomo di Pascarola, salvato in tempo

Arresto cardiaco sul lavoro per un uomo di Pascarola, salvato in tempo

3807
0
SHARE

Stava consegnando dei fiori per l’addobbo di una cerimonia, quando improvvisamente ha avuto un malore. È accaduto domenica scorsa in via Palestrina (alle 6.30 circa) ad un uomo di Pascarola, Paolo Semonella Fiorista Balloon Art.

Era appena arrivato con il suo furgone, insieme ad altri colleghi di lavoro, intenti a preparare gli addobbi floreali per una comunione. Dopo pochi minuti, l’uomo ha avverito un leggero capogiro, poi si è accasciato sull’asfalto. E’ stato assistito dai suoi colleghi e dal vicinato; subito sono stati allertati i sanitari del 118 e i suoi familiari, che sono giunti sul posto.

 

L’ambulanza è arrivata dopo circa dieci minuti e all’arrivo, i sanitari del 118 hanno trovato l’uomo inerme, che solo dopo un intervento di primo soccorso, ha riaperto gli occhi.

È stato trasportato all’ospedale più vicino, a Frattamaggiore, in attesa di una prognosi. Paolo ha avuto un arresto cardiaco, per due arterie occulse ed è stato trasportato urgentemente ad Acerra subendo un intervento di angioplastica. Attualmente, si è risvegliato dal coma farmacologico, mostrando dei lievi segnali di ripresa.

Ha aperto gli occhi al sentir pronunciare il suo nome, ma resta ancora sotto sedativi per via di scompensi di pressione. Sono stati giorni difficili per i familiari, gli amici e i conoscenti. Paolo è un uomo molto amato dalla sua comunità e tutti pregano per una sua completa guarigione.

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleCaivano, oltre 130.000 articoli sequestrati ad emporio cinese
Next articleTerreni incolti e da pulire. Chi controlla il controllore?
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger e social media manager. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Vice segretario nel direttivo del SUGC (Sindacato Unitario Giornalisti Campania). Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con varie emittenti televisive per interviste e servizi. Ha collaborato come blogger per Fanpage, dal 2012 al 2019, e ha fondato il blog "Respirando Rosa". Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here