Home News IL CASO. L’Asl Napoli 2 Nord sospende 12 medici e 2 psicologi...

IL CASO. L’Asl Napoli 2 Nord sospende 12 medici e 2 psicologi no-vax

707
0
SHARE

Sanitari no-vax. L’Azienda Sanitaria Locale Napoli 2 Nord ha sospeso dal servizio 14 sanitari perché non vaccinati contro il Covid19.

Si tratta di 12 medici e 2 psicologi in servizio presso diverse articolazioni aziendali. In particolare tra essi figurano 9 medici di medicina generale, 1 pediatra di famiglia, 2 specialisti ambulatoriali.

La sospensione fa seguito all’atto già adottato ad agosto, quando l’Asl Napoli 2 Nord fu la prima in Campania ad allontanare dal servizio ventitré sanitari che non avevano fatto il vaccino. Di quei ventitré, diciotto successivamente sono rientrati, dopo aver aderito alla vaccinazione, mentre cinque sono ancora lontani dal lavoro.

La sospensione dei 14 professionisti sarà comunicata ai rispettivi Ordini Professionali, al fine di garantire i provvedimenti consequenziali.

L’Asl Napoli 2 nord conta circa 5.000 dipendenti, di cui la maggior parte sono sanitari (medici, infermieri, oss, tecnici) e già dalle prime fasi della campagna vaccinale la quasi totalità dei lavoratori dell’Azienda ha risposto molto positivamente alla proposta di vaccinazione.

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleL’EVENTO. Massimo Andrei presenta il suo libro dal titolo “Il cane di fuoco”
Next articleNola-Villa Literno e ingresso autostrada, i lavori in ritardo di un mese
Lauree magistrali in Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, ed in Scienze Motorie, con Master di I livello in Scienze della Comunicazione Pubblica. Giornalista pubblicista, è corrispondente del quotidiano nazionale “Il Mattino” dal 1990. Docente, vicepreside, ufficiale del corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana, addetto stampa per il Centro Sud dell’Associazione Nazionale Militari della Croce Rossa Italiana, ha diretto, tra gli altri, i periodici “Occhio sulla Città” e “Non solo Sport”, collaborando, inoltre, con diverse testate giornalistiche (“Il Giornale di Napoli”, Roma, Napoli Metropoli, Idea Città, ecc.). Caporedattore della testata online Campania Press.it, collabora con emittenti televisive da oltre un ventennio, curando interviste e servizi. Da svariati anni collabora anche con l’emittente televisiva “Capri Event”. Nell’ottobre 2019 gli è stato assegnato il Premio Nazionale “Mario Fiore”, giunto alla V edizione, per la sezione dedicata al giornalismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here