Home News Allerta meteo arancione. Domani, le scuole di Caivano saranno chiuse

Allerta meteo arancione. Domani, le scuole di Caivano saranno chiuse

2438
0
SHARE

In seguito all’allerta meteo di colore arancione emanata dal bollettino della Protezione Civile della Regione Campania, domani, lunedì 29 novembre, le scuole di Caivano, di ogni ordine e grado, pubbliche e private, saranno chiuse. Lo ha pubblicato il sindaco Enzo Falco, sulla pagina Facebook del Comune di Caivano. Seguirà un’ordinanza. Massima cautela, per tutti coloro che dovranno uscire per lavoro.

Gli altri comuni limitrofi

Nel frattempo, anche altre scuole dei comuni limitrofi sono state chiuse, come ad Afragola, Casoria, Cardito, Crispano, Ercolano, Barano d’ Ischia, Angri, Ischia, Cava de Tirreni, Casamicciola di Terme, Lacco Ameno, Roccapiemonte, Volla, Nocera Superiore.

Allerta Meteo Arancione

L’ allerta meteo arancione sarà prorogata fino alle ore 18 di domani, lunedì 29 novembre. Sono previsti temporali, con forti raffiche di vento, mentre c’è il rischio di dissesti idrogeologici, con frane e smottamenti. L’allerta arancione interesserà in particolare le seguenti aree: Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; costiera Sorrentino-Amalfitana, monti di Sarno e monti Picentini; Tusciano e Alto Sele; Piana Sele e Alto Cilento; Basso Cilento.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleLa Boys Caivanese agguanta il pari a Puglianello all’88’
Next articlePresunzione d’innocenza, giustizia e gogna mediatica!
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger e social media manager. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Vice segretario nel direttivo del SUGC (Sindacato Unitario Giornalisti Campania). Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con varie emittenti televisive per interviste e servizi. Ha collaborato come blogger per Fanpage, dal 2012 al 2019, e ha fondato il blog "Respirando Rosa". Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here