Home Eventi&Spettacoli L’EVENTO. Ercolano, inaugurata la grande kermesse “Fashion Week Art”

L’EVENTO. Ercolano, inaugurata la grande kermesse “Fashion Week Art”

367
0
SHARE

Abiti da sposa, gioielli, intimo, pellicce: il meglio della moda della nostra terra per inaugurare Napoli Fashion Week Art 2021/22. La kermesse è partita dalla mitica Ercolano, nel Mav, museo archeologico virtuale, per poi approdare a Castel dell’Ovo il 21, 22 e 23 gennaio. Un evento accompagnato da “La Moda Sposa L’Arte”, sottotitolo della manifestazione, ideata e organizzata dal fotoreporter di moda Alessandro Di Laurenzio, con la sua associazione “NoiNo Polo Moda” e il patrocinio del Comune di Napoli.

La serata è stata presentata da Romina Parisi. Testimonial dell’evento la bellissima Fatimarosa Di Fiore, bellezza mediterranea che scandirà i mesi del 2022 nel calendario di Fashion Week che uscirà a fine anno.

Tanti i prestigiosi stilisti e designer partenopei che hanno scelto di partecipare alla Fashion Week Napoli: Atelier Giulia, Dressj di Carmen Sollo, La Nuit dello stilista Giuseppe Parisi, De Gaetano Pellicce, Antonio Lamina stilista, Vesuves Gioielli del fashion designer Giuseppe Marsella.

“Napoli Fashion week è un sodalizio culturale tra arte, moda e territorio, il nostro territorio – dice il direttore artistico Alessandro Di Laurenzio – un connubio sfavillante per esaltarsi vicendevolmente. Anche per questo l’evento sarà itinerante, per consentire alla Fashion week di interagire con differenti contesti e luoghi. Siamo partiti dagli scavi di Ercolano per poi approdare a gennaio a Napoli, a Castel dell’Ovo, simbolo della storia e della bellezza della nostra città, la capitale del Mezzogiorno. Saremo anche a Procida, capitale dell cultura 2022″.

Quest’anno, Fashion Week vanta anche presenze internazionali, come l’agenzia di Moda FP Agency Model con sede a New York e Mosca e il magazine FashionWeekMag, media-partner dell’iniziativa. Inoltre, i contenuti digitali dell’evento saranno trasmessi su Amazon Prime Video Direct.

Sulla scorta di questo impegno, hanno offerto la loro adesione l’hair stylist Antonio Iengo, Cira Guarino dell’Accademia di trucco Sirio Aja.

Con loro, altri professionisti dirigeranno l’evento: Nancy D’Anna per le coreografie, Francesco Visconti responsabile backstage, la stylist Tina Pezzella, l’architetto Carmine Frongillo, responsabile casting vip e capo struttura dell’evento e scenografo. Ci sarà anche Valeria De Marino alle pubbliche relazioni.

Sono partner dell’iniziativa Bottega Ferrigno, Lievito Madre Sorbillo.

Hanno offerto la loro solidarietà al progetto anche Carmine Maturo presidente dell’associazione Scale di Napoli, I due Napoletani caffè, Maccheroni Food e Catering, R&S Ponteggi, miss Reginetta d’Italia, Shavè, coffee shop, Kalima Calze riposanti, Antonio Guastafierro (stilista chirurgo dell’estetica).

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleBuoni spesa, solo 130mila degli oltre 900mila euro arrivati a Caivano, Ecco come fare domanda
Next articleGiovedì ritorna De Luca a Caivano, per premiare gli eroi del Covid
Lauree magistrali in Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, ed in Scienze Motorie, con Master di I livello in Scienze della Comunicazione Pubblica. Giornalista pubblicista, è corrispondente del quotidiano nazionale “Il Mattino” dal 1990. Docente, vicepreside, ufficiale del corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana, addetto stampa per il Centro Sud dell’Associazione Nazionale Militari della Croce Rossa Italiana, ha diretto, tra gli altri, i periodici “Occhio sulla Città” e “Non solo Sport”, collaborando, inoltre, con diverse testate giornalistiche (“Il Giornale di Napoli”, Roma, Napoli Metropoli, Idea Città, ecc.). Caporedattore della testata online Campania Press.it, collabora con emittenti televisive da oltre un ventennio, curando interviste e servizi. Da svariati anni collabora anche con l’emittente televisiva “Capri Event”. Nell’ottobre 2019 gli è stato assegnato il Premio Nazionale “Mario Fiore”, giunto alla V edizione, per la sezione dedicata al giornalismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here