Home Primo piano Caos efficacia tamponi, oltre agli errori umani…

Caos efficacia tamponi, oltre agli errori umani…

2377
0
SHARE

La quarta ondata del covid ha portato ad un aumento esponenziale dei contagi, spinto anche dal diffondersi della nuove varianti Omicron e Deltacron, ha messo in discussione l’efficacia dei tamponi antigenici come strumento per far fronte alla pandemia. I nuovi tamponi pare siano meno attendibili dei test molecolari, proprio nel rilevare la presenza nell’organismo del nuovo ceppo di coronavirus.

Secondo alcuni medici i tamponi antigenici rapidi rischiano di diventare inutili: quasi la metà delle persone positive alla variante Omicron può risultare negativo ai test rapidi, quasi uno su due.  

Come capitato a un nostro concittadino nella stessa giornata è risultato prima negativo con un tampone effettuato all’Asl poi positivo ad uno fatto in modo privato, nonostante alcuni sintomi.

Purtroppo in questo caos ci sono anche gli errori umani di dottori e infermieri che in questo periodo sono messi a dura prova con orari estenuanti e stressanti.

Dopo la positività di un’insegnante nel periodo natalizio alla scuola Milani di Caivano, tre classi furono analizzate con tamponi presso l’ospedale di Giugliano e Acerra e nella confusione furono consegnati erroreamente codici fiscali a bambini diversi con il dubbio sempre che fosse stato invertito anche il tampone.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here