Home Primo piano IL DUBBIO. Caivano, il manifesto pubblicato dal Comune sui social relativo ai...

IL DUBBIO. Caivano, il manifesto pubblicato dal Comune sui social relativo ai kit per la raccolta differenziata è errato o contiene refusi di stampa?

972
0
SHARE

Parafrasando una nota affermazione del giornalista Antonio Lubrano, che, nei suoi servizi televisivi, usava di solito proferire la frase: “La domanda sorge spontanea”, vogliamo porre l’attenzione sul manifesto pubblicato sul canale social Fb del Comune di Caivano (nella foto di copertina), che, lo scorso 15 giugno 2022, pubblicava, giustamente con dovuta soddisfazione, la notizia della distribuzione ai cittadini del kit di buste utile per la raccolta differenziata.

Peccato che gli orari pubblicizzati non corrispondano in realtà a quelli attuati.

E così, dopo la segnalazione di alcuni cittadini, che recandosi martedì alle ore 12.10 circa, presso i punti di distribuzione segnalati sul manifesto, non hanno potuto usufruire del servizio, abbiamo deciso di verificare  la notizia con un nostro collaboratore.

IL FATTO

Il manifesto del Comune recita che, tra l’altro, si può prelevare il kit:

  • presso l’area mercatale di via Rosselli (martedì, mercoledì, venerdì), dalle ore 9 alle 13: falso, notizia errata o refuso di stampa? Alle ore 12,10 l’ufficio in questione è risultato off limits per gli utenti;
  • presso l’ufficio tecnico di Pascarola, in via Marzano, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13: falso, notizia errata o refuso di stampa? Alle ore 12,15, l’ufficio competente era già chiuso.

Abbiamo chiesto delucidazioni a riguardo anche ad un solerte impiegato, impegnatissimo nel lavoro quotidiano nell’apposita “stanza” comunale (grazie infinite per l’impegno profuso ogni giorno per la collettività), che, non essendo l’addetto del settore, non ha potuto, suo malgrado, dare una adeguata risposta al legittimo quesito posto: “la distribuzione del kit per la raccolta differenziata è attiva fino alle ore 13 o alle ore 12?”. Domanda semplice, ma senza risposta.

Un altro dipendente, invece, ha confermato che l’orario per la neonata distribuzione del kit è dalle ore 9 alle 12 e non fino alle 13, come riportato, forse erroneamente o per un mero refuso di stampa (ripetiamo) nella comunicazione istituzionale.

Pertanto, per il ritiro delle buste, è inutile recarsi dopo le ore 12 nelle aree sopra indicate, perché gli uffici saranno già chiusi al pubblico.   

IL SUGGERIMENTO

Morale: se la notizia pubblicata su fb dal Comune contiene eventuali errori e/o indicazioni non esatte, è necessario che i responsabili del servizio (in questo caso “disservizio” per i cittadini) provvedano con sollecito a sostituire tale manifesto con una nuova locandina, che riporti l’avviso corretto.

Un gesto, questo, semplice, ma senza dubbio efficiente, che eviterebbe inutili disagi per la cittadinanza e relative polemiche.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleMacabra scoperta a Pascarola, un uomo trovato morto nella sua abitazione
Next articleLA RIELEZIONE. Achille Ventura riconfermato presidente della Canottieri Napoli
Lauree magistrali in Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, ed in Scienze Motorie, con Master di I livello in Scienze della Comunicazione Pubblica. Giornalista pubblicista, è corrispondente del quotidiano nazionale “Il Mattino” dal 1990. Docente, vicepreside, ufficiale del corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana, addetto stampa per il Centro Sud dell’Associazione Nazionale Militari della Croce Rossa Italiana, ha diretto, tra gli altri, i periodici “Occhio sulla Città” e “Non solo Sport”, collaborando, inoltre, con diverse testate giornalistiche (“Il Giornale di Napoli”, Roma, Napoli Metropoli, Idea Città, ecc.). Caporedattore della testata online Campania Press.it, collabora con emittenti televisive da oltre un ventennio, curando interviste e servizi. Da svariati anni collabora anche con l’emittente televisiva “Capri Event”. Nell’ottobre 2019 gli è stato assegnato il Premio Nazionale “Mario Fiore”, giunto alla V edizione, per la sezione dedicata al giornalismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here