Home Cronaca Zona industriale Pascarola: un camion avvolto dalle fiamme. Fumo visibile a distanza

Zona industriale Pascarola: un camion avvolto dalle fiamme. Fumo visibile a distanza

1007
0
SHARE

Grossa nube di fumo nero proveniente da Pascarola, visibile a kilometri di distanza da allertare ancora una volta i cittadini. Presso la zona industriale ASI, all’esterno dell’Unilver, un camion proveniente dalla Polonia, che trasportava tamponi anti-Covid, ha preso letteralmente fuoco, non si conoscono ancora le cause che hanno determinato l’incendio.

Alla guida una donna, fortemente provata dallo spavento, che è riuscita subito a mettersi in salvo, dopo aver visto del fumo partire dal motore.

 

In attesa dei vigili del fuoco, le fiamme sono state domate con gli estintori della Unilever con le pompe di Italcables. Si è temuto il peggio, perché accanto al camion, erano presenti altri veicoli di grossa cilindrata, trasportanti diversi materiali.

Le fiamme hanno completamente carbonizzato il camion in poco tempo. Subito dopo lo spegnimento delle fiamme sono arrivati i figili del fuoco.

Per un’area industriale così vasta, non c’è un presidio antincendio, per cui è trascorso molto tempo prima che qualcuno notasse l’incendio, per poi far scattare i soccorsi. Occorrerebbe una sicurezza maggiore della zona, che spesso è a rischo incendi. Fortunatamente, l’intervento tempestivo di alcuni presenti che hanno usato gli estinori, hanno evitato il peggio.

 

 

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleDisabili, eliminiamo le barriere. La lettera dell’associazione ANMIC
Next articleScontro tra due veicoli in via Enrico de Nicola
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger e social media manager. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Vice segretario nel direttivo del SUGC (Sindacato Unitario Giornalisti Campania). Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con varie emittenti televisive per interviste e servizi. Ha collaborato come blogger per Fanpage, dal 2012 al 2019, e ha fondato il blog "Respirando Rosa". Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here