Home News Caivano, pista di Monza. Troppe auto sfrecciano a velocità impressionanti

Caivano, pista di Monza. Troppe auto sfrecciano a velocità impressionanti

1878
1
SHARE

Caivano… pista di Monza, è il caso di dirlo, con veicoli che sfrecciano a velocità impressionanti. Accade a tutte le ore, anche nelle strade trafficate, con i pedoni che spesso rischiano di essere investiti. Non sono solo pochi gli autori di tali misfatti, ma sembra ormai essere una moda, quella di viaggiare a velocità sostenuta incuranti dei limiti e del pericolo.

Un fenomeno che tutti i cittadini caivanesi conoscono, ma che poche volte viene affrontato. In redazione arrivano segnalazioni da parte di una cittadina, che ci ha scritto alle 2 di notte perché non riesce a dormire:

“È diventato difficile dormire in silenzio… Sembra una pista di Monza! È inaccettabile svegliarsi in piena notte di soprassalto dalle marmitte delle auto che corrono all’impazzata! Che si mettano pure dei freni, dei limitatori per evitare la corsa sul corso Umberto, che non se ne può più di questi spaventi.
Grazie”

Ci auspichiamo che la nostra richiesta venga accolta, e che venga fatto quanto prima, con dei controlli e delle sanzioni salate per tutti coloro che infrangono le regole. 

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleContinuano i controlli della nuova Compagnia: 4 arresti in un appartamento-bunker
Next articleTrattamenti dell’Asl, calendario luglio ed agosto
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger e social media manager. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Vice segretario nel direttivo del SUGC (Sindacato Unitario Giornalisti Campania). Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con varie emittenti televisive per interviste e servizi. Ha collaborato come blogger per Fanpage, dal 2012 al 2019, e ha fondato il blog "Respirando Rosa". Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

1 COMMENT

  1. ……….e che dire dei soliti locali ( vedi piazza Cesare Battisti ) con volume a piu’ non posso fino al mattino?
    ……non c’e’ speranza,paese morto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here