Home Altri Comuni Pugnalato durante una rissa. Due giovani di Caivano in ospedale

Pugnalato durante una rissa. Due giovani di Caivano in ospedale

3613
0
SHARE

Un giovane di Caivano di 21 anni è stato pugnalato a Crispano durante una rissa. I fatti risalgono alla notte di mercoledì e giovedì scorsi. La vicenda è accaduta in via Cardito, a Crispano, all’esterno di un bar, dove due ragazzi di Caivano hanno avuto una discussione con altri due che non conoscevano.

I toni della discussione sono diventati sempre più violenti, fino a quando un giovane è stato colpito al braccio con diverse coltellate. F.L. di 21 anni ha riportato una grossa ferita, con un taglio profondo di 12 cm e l’amico, S.M., ha avuto diverse contusioni al capo.

I due sono stati trasportati all’ospedale San Giovanni di Dio, a Frattamaggiore, dove sono partite poi subito le segnalazioni da parte delle forze dell’ordine. In quell’occasione, i due feriti hanno raccontato l’accaduto agli agenti, fornendo di informazioni dettagliate per un identikit. Le indagini sono concentrate sulla ricerca di immagini che possano rivelare dei dettagli chiari per risalire ai responsabili. 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleTentato furto in un appartamento in via Basento
Next articleL’EVENTO. A Sorrento in scena lo spettacolo “Pulcinella, antichi mestieri e tammorre”
Laureata in sociologia, con curriculum socio-antropologico alla Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista, blogger e social media manager. Curatrice di eventi culturali, mostre e presentazioni di libri. Vice segretario nel direttivo del SUGC (Sindacato Unitario Giornalisti Campania). Lavora come docente di sociologia per enti di formazione. Appassionata di tecnologia e moda. Collabora con varie emittenti televisive per interviste e servizi. Ha collaborato come blogger per Fanpage, dal 2012 al 2019, e ha fondato il blog "Respirando Rosa". Adora i contrasti e le sfumature, decisamente una fiera anti-conformista, contro i sistemi di pensiero strutturati e le mentalità chiuse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here