Home Primo piano Una Boys spietata piega un volenteroso Goti

Una Boys spietata piega un volenteroso Goti

483
0
SHARE
Boys Caivanese – V. Goti 1 – 0
B. Caivanese: Buonocore, Cerchia, Criscito, Pepe (2’st Soviero), Golino, De Chiara
(33′ st Bassolino), Mennillo (44′ st Iodice), Silvestre (12′ st Mellone), Desiato (21′ st Laurenza), Fucito, Puca. A disp. Paparo, Coppola, Di Micco, Granata.
All. Giuseppe Dello Margio
V. Goti: Gianlaurito, Dello Iacono (42′ st Speranza), Barra, Larucci (42 ‘ st Napolitano), Giunta, Rispoli, Verde (24′ st Di Nardo), Vitagliano (17’ st Piccirillo), Ruffo, Gelato, Fammiano. A disp. Riccio. Angelino. Faccetta. Pilogallo. All. Del Prete
Arbitro: Roberta Esposito (Avellino) Ass.: Paolo Bagnale, Ciro Oliviero (Ercolano).
Rete: 29′ Desiato.
Ammoniti: De Chiara, Cerchia, Mellone, Gianlaurito.
 
Cardito –  Una Caivanese cinica e concreta porta in cassaforte ulteriori tre punti al termine di una prestazione non entusiasmante. Troppi errori in fase propositiva e gioco che non è fluido come in altre circostanze, ottima la fase difensiva. Buona squadra il Goti con tanti giocatori di esperienza e di categoria superiore, ma quello che è mancato ai beneventani è la fase offensiva buona la circolazione della palla fino alla trequarti, poi il vuoto. Dobbiamo però a onor del vero dire che i beneventani non meritano l’attuale posizione in classifica.
 
Primo tempo – Prima frazione di gioco molto equilibrata, squadre che si affrontano a viso aperto e a buon ritmo, anche se non ci sono state tante occasioni merito delle difese attente e sempre pronte a chiudere tutti gli spazi, il Goti nell’unica occasione che si è fatto sorprendere ha subito il gol. La prima palla gol del match arriva al minuto 9′ e la costruiscono gli ospiti grazie a un tiro dal limite di Fammiano che sfiora l’incrocio dei pali. Rispondono i padroni di casa con le continue percussioni di Fucito che creano non pochi problemi alla retroguardia ospite costretta a non abbassare mai la guardia. Al 29′ arriva il gol che poi decide la gara, parte dalla sua metà campo Mennillo si invola in velocità supera tre avversari penetra in aria vede il movimento di Desiato gli serve un cioccolatino che l’attaccante gialloverde sottomisura non può fallire.
Al 31′ grande palla gol per gli ospiti, Verde è in netta posizione di fuorigioco l’assistente non se ne avvede ma il giovane esterno beneventani solo davanti al portiere si lascia ipotizzare dall’uscita dell’estremo difensore di casa e in pratica calcia dritto tra le sue mani dell’estremo.
 
Secondo tempo– La musica non cambia nella ripresa, il Goti alza il proprio baricentro nel tentativo di agguantare il pareggio preme e spinge sulla difensiva i padroni di casa che non riescono più ad uscire dalla propria metà campo, ma la voglia di vincere è tanta che anche soffrendo alla fine, uscendo tra gli applausi dei propri sostenitori, riescono ad aggiudicarsi i tre punti. L’unico grosso pericolo arriva al 29′, tocco ravvicinato di Rullo, miracolo di Buonocore che d’istinto smanaccia il tiro, sfera che danza pericolosamente sulla porte alta della traversa per poi finire tra le mani proteste dell’estremo difensore gialloverde. Nel finale qualche buona trama in contropiede dei padroni di casa, ma il risultato non cambia. Soffre ma vince la Boys Caivanese al cospetto di una diretta concorrente alla salvezza, tre punti pesanti e importanti specie in questa fase iniziale di campionato.
 
Il video del gol:
 
Per il prossimo turno, la 7a giornata, si giocherà sabato alle 15.30, Teano-Boys Caivanese
Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here