Home Cronaca Due denunciati per bracconaggio, uno è di Caivano

Due denunciati per bracconaggio, uno è di Caivano

1472
0
SHARE

Le Guardie Venatorie e Zoofile della LIPU, hanno sorpreso due cacciatori di frodo durante il fine settimana, un uomo di settanta anni nelle campagne di Acerra ed un altro di cinquantaquattro in quelle di Caivano che cacciavano con l’ausilio del vietatissimo richiamo elettromagnetico, entrambi sono stati deferiti alle Procure della Repubblica competenti per territorio.

“Davvero siamo sconcertati – dichiara l’Avv. Fabio Procaccini, Delegato della LIPU di Napoli – c’è il totale menefreghismo di troppi seguaci di Diana che deliberatamente decidono di violare le regole sulla caccia e di non avere alcune pietà verso l’indifesa fauna selvatica. Non ci dispiace affatto – conclude Procaccini –perseguire e punire queste persone”. 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleCardito, inaugurati all’interno del Palazzo Mastrilli nuovi spazi per i bambini
Next articleProcesso Raffaele Arcella, nessuna giustificazione per i medici indagati
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here