Home Cronaca Ancora una una morte sul lavoro. Penza:”Non è tollerabile tutto ciò”

Ancora una una morte sul lavoro. Penza:”Non è tollerabile tutto ciò”

702
0
SHARE

Stamane presso la zona industriale di Caivano si apprende della tragica morte di un giovane ventiduenne intento ad esperire il proprio lavoro come ogni giorno. Ad esprimersi il parlamentare M5S, Pasquale Penza: “Il tema della sicurezza sul lavoro è una tematica che non può essere oggetto di attenzione solo quando succedono, purtroppo, drammi come quelli di stamattina, ma in un Paese moderno come l’Italia l’attenzione sulla materia deve essere costante ed incessante. Non è tollerabile che una persona che si rechi a lavoro non torni più dai propri cari, è intollerabile per un Paese civile che succedano disgrazie di questo genere e con una frequenza così elevata come apprendiamo ogni giorno dalle cronache. Bisogna che il governo e le istituzioni tutte mettano in primo piano nelle proprie agende la sicurezza sul lavoro e che mai si abbassi l’attenzione cercando di capire se le norme attuali hanno delle carenze e siano migliorabili o se le carenze siano nei controlli e, quindi gli enti preposti vadano sollecitati in merito, o se va potenziato, anche con l’aumento dell’organico, i controlli stessi. Si deve auspicare che i controlli siano perseveranti e che non avvengano solo quando purtroppo la tragedia si è verificata, ma vanno a prevenire tali eventi, non con una logica di pura punizione, ma di correzione e prevenzione. Si auspica che gli enti proposti attivino da oggi la verifica del sistema di sicurezza sul lavoro nelle aree industriali ed in particolare quella di Caivano che spesso è stata oggetto in questi anni di episodi di questo tipo. Ci stringiamo al dolore della famiglia anche se siamo consci che nulla potrà alleviare questo dolore”.

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here