Home Cronaca Tragedia nella zona industriale di Caivano, giovane operaio perde la vita

Tragedia nella zona industriale di Caivano, giovane operaio perde la vita

10773
0
SHARE

Tragico epilogo per un operaio di 22 anni che stamattina ha perso la vita all’interno di un capannone dell’azienda M&C. Dalle prime ricostruzioni sembra che il giovane sia rimasto schiacciato da un bancale mentre si stava occupando dello spostamento di alcune pedane. All’interno dello stabile, lavoravano con lui anche altri familiari, si tratta di Antonio Golino, originario di Marcianise. 

L’incidente è avvenuto stamattina alle 8.30, sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Caivano nella zona industriale, la Polizia Locale di Caivano e due pattuglie dei Vigili del Fuoco, purtroppo il giovane era già deceduto all’arrivo dei soccorsi.

All’esterno della fabbrica, tanti operai, amareggiati e sconvolti, per la perdita del collega. Dopo l’arrivo del pm, la salma è stata trasportata all’ Ospedale San Giuliano di Giugliano in Campania per esami autoptici, mentre i carabinieri stanno avviando le indagini per comprendere la dinamica dell’incidente, vagliando le videocamere di sorveglianza. 

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here