Home Cronaca Calcinacci su via Matteotti, pezzi della torre civica precipitano da oltre 10...

Calcinacci su via Matteotti, pezzi della torre civica precipitano da oltre 10 metri

1060
1
SHARE

Questa mattina, complice anche il forte vento, sono caduti molti calcinacci dalla torre civica, dove ci sono gli orologi, su via Matteotti.

Una delle cornici di un orologio, quello in direzione di via Roma, si è staccata in un angolo precipitando. Non sembrano esserci danni, alcune pietre hanno colpito due automobili parcheggiate nella parte finale di via Matteotti, ma senza riportare danni ingenti.

Poco consistente, fino ad ora, la protezione per i pedoni, una sola transenna poggiata sul marciapiede di nuova costruzione, ma la parte che potrebbe essere pericolosa è molto più ampia.

Non si è a conoscenza se il responsabile tecnico e della sicurezza abbia già contattato i vigili del fuoco per verificare le condizioni di stabilità della la Torre Civica costruita nel XIX secolo che sorge su un antico basamento.

Già nel giugno del 2014, gran parte della strada venne transennata per la pericolosità dopo la caduta di pietre e calcinacci, ma col tempo tutto venne dimenticato.

Il progetto di ristrutturazione fatto dai commissari prefettizi nel 2019 che non venne finanziato da Città Metropolitana ha trovato accogliemento lo scorso anno e si auspica che al più presto un monumento storico della città, prima che precipiti, possa tornare allo splendore di un tempo.

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram
SHARE
Previous articleLA STORIA/IL PROGETTO. Le antiche lettere alla Principessa Pignatelli diventano moderni podcast
Next articleMaltempo: domani mercoledì 18 gennaio scuole chiuse a Caivano, Cardito, Afragola e Crispano
Pasquale Gallo, nella comunicazione da più di vent’anni, ha studiato Marketing e Quality e cura diverse campagne pubblicitarie regionali. Giornalista pubblicista dal 2007, ha sempre scritto di sport, partendo da testate cartacee come Cronache di Napoli, Il Roma e Il Partenopeo, entrando nel web fondando Pianetanapoli nel 2006. Ad oggi oltre ad essere editore di Zona Calcio, portale e trasmissione radiofonica, collabora con TuttoCasertana e Capri Event Tv. Nel 2015 fonda IlgiornalediCaivano.it che non è solo un progetto editoriale, ma un vero punto di riferimento per l’intera cittadinanza con un continuo interagire attraverso email e social network.

1 COMMENT

  1. Sta lì da oltre quarant’anni a marcire, normale che prima o poi dovranno cedere le fondazioni e cadere giù.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here