Home Cronaca Un altro colpo allo spaccio nel Parco Verde. Arrestato un 23enne

Un altro colpo allo spaccio nel Parco Verde. Arrestato un 23enne

2190
0
SHARE

Ancora un arresto all’interno del Blocco C del Parco Verde, in un’abitazione al primo piano rialzato, dove i Carabinieri del nucleo operativo di Caivano, hanno trovato un vero e proprio punto di smercio della droga.

Il blitz viene rivelato dalla presenza di telecamere installate lungo la palazzina, così un uomo raccoglie una borsa e prova a lanciarla via, ma non riesce nel suo intento, perché nonostante l’alert delle telecamere, i militari riescono a raggiungerlo e a metterlo in manette. 

Si tratta di A.D.A. del rione IACP, ha solo 23 anni ma è già noto alle forze dell’ordine. In quella borsa aveva nascosto 44 grammi di cocaina, 29 di hashish e 2 dosi di crack. Anche denaro, oltre 1700 euro ritenuti provento illecito.

L’uomo non è solo, con lui una 22enne incensurata e un 30enne già noto alle forze dell’ordine. Per loro una denuncia per aver concorso nel reato di detenzione di droga a fini di spaccio.
Il 23enne, invece, è stato portato in carcere, dove attende di raccontare al giudice, la sua versione dei fatti.

Nel bilancio finale i carabinieri hanno riportato anche il sequestro di un sistema di videosorveglianza che, benché avanzato, non ha fornito i risultati sperati. Durante i controlli eseguiti subito dopo l’arresto, i militari di Caivano hanno rinvenuto anche 50 proiettili cal. 9×21 millimetri. Erano in una scatola, in un’aiuola pubblica. Un metodo di occultamento tipico. Sono stati sequestrati a carico di ignoti.

 

Per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie, iscriviti al nostro canale Telegram e seguici su Instagram

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here