CAIVANO\ufficiale, Papaccioli candidato a sindaco: leggete con chi…

34
5363

noi con
CAIVANO –
 E’ Ufficiale. Pippo Papaccioli, già due volte primo cittadino di Caivano, è il quarto candidato a sindaco. La conferma ce l’ha data qualche minuto fa (ore 23.10 del 12 aprile) l’ex assessore Carlo Angelino, uomo sempre molto vicino al medico, attuale direttore dell’ospedale di Capri, secondo cui Papaccioli sarà appoggiato da due liste civiche territoriali con all’interno molti giovani (una avrà come simbolo il logo nella foto sopra).

Previous articleNola-Caivanese 2-2 ancora imbattuti i campioni
Next articleCaivano, il guasto idrico è stato riparato, non ci sono pericoli di mancanza d’acqua
Francesco Celiento, giornalista dal 1997, diventa pubblicista a soli 22 anni scrivendo il suo primo articolo nel 1992. Inizia a collaborare con quotidiani come "Il Giornale di Napoli" "Il Roma", "Cronache di Napoli" come corrispondente locale di cronaca nera, bianca e sport. Può vantare diverse collaborazioni nel corso della sua carriera, con i giornali: "Napoli Metropoli", "Ideacittà", "Cogito", "Non solo sport", "Freepress", "L'orizzonte", "Città del fare News". Ha lavorato come addetto stampa del comune di Caivano (2004) e di Frattamaggiore (2006); si è inoltre occupato di rassegne stampa nel mondo della moda e dei concorsi di bellezza (Miss Italia, Miss Mondo). Collabora con il Giornale di Caivano dal 2015, anno in cui insieme a Pasquale Gallo, ha fondato il blog. Da pochi mesi è addetto stampa dell'osservatorio per la legalità di Scampia. Ha avuto diversi riconoscimenti alla carriera, come il Premio Giornalistico "Don Gaetano Capasso" e la menzione speciale, come giornalista locale, per il Premio Eccellenze di Caivano nel 2017.

34 COMMENTS

    • Ciao Rosa, scusami se mi intrometto, ma non andare a votare non risolve nulla. Lascerai decidere agli altri senza poter dire la tua.
      È comprensibile che ci sia tanta sfiducia nella politica e nelle istituzioni, ma ,fidati, l’alternativa questa volta c’è.
      Non sono qui per fare propaganda elettorale, in quanto non è il luogo adatto, ma mi sembrava giusto dirti la mia. Caivano è il NOSTRO paese e dobbiamo riprendercelo.
      Se vuoi ne parliamo in privato.
      Buona giornata a tutti

  1. NAT ‘VOT !!!! Ricordo che questo tizio negli anni passati per essere eletto SINDACO non sò quante stronzate raccontò alle persone del PARCO VERDE …Ragazzi cerchiamo di eleggere un Sindaco giovane …con mentalità aperta …e no uno che vi ha promesso qualcosa!!!! Che poi non arriverà mai……NON DIMENTICHIAMO LA BONIFICA DELLE TERRE ….IN QUESTA SETTIMANA ALTRI BAMBINI SONO MORTI !!!

  2. Ciao Rosa, scusami se mi intrometto, ma non andare a votare non risolve nulla. Lascerai decidere agli altri senza poter dire la tua.
    È comprensibile che ci sia tanta sfiducia nella politica e nelle istituzioni, ma ,fidati, l’alternativa questa volta c’è.
    Non sono qui per fare propaganda elettorale, in quanto non è il luogo adatto, ma mi sembrava giusto dirti la mia. Caivano è il NOSTRO paese e dobbiamo riprendercelo.
    Se vuoi ne parliamo in privato.
    Buona giornata a tutti

  3. Sinceramente, chiunque andra ad amministrare il nostro paese, sarà sempre la stessa cosa. Per i problemi irrisolti dicono sempre che è stata colpa della passata amministrazione. Io sinceramente NON ANDRO’ A VOTARE, almeno non posso rammaricarmi poi dicendo: però chistatu mariuol io l’aggia vutat. Mi scanso

  4. E non dimentichiamo nemmeno il servizio delle IENE quando andarono nel suo ufficio alla ASL di ponticelli per il fatto dell’ascensore rotto, e lui, se ricordo bene, diede o stava dando un cazzotto all’inviato

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here