Ancora manette a Caivano, i carabinieri nella notte arrestano uno slavo condannato a sei mesi

0
1725

imagesdi FRANCESCO CELIENTO

CAIVANO – Drogan Todorovic girava con fare sospetto l’altra notte per la città. Una pattuglia dei carabinieri della tenenza di Caivano, guidata dal tenente Ottavio Abeille, l’ha notato e portato in caserma per verificare la sua posizione. E qui, ieri mattina (domenica 17 gennaio) sono scattate dopo alcune ore le manette. Sull’uomo di 35 anni, nato in Jugoslavia, infatti si è scoperto che pendeva una condanna passata in giudicato di sei mesi emessa dalla Procura della Repubblica di Benevento per reati comuni. I militari, quindi, l’hanno trasferito nel più vicino istituto penitenziario per fargli scontare la pena inflitta dalla giustizia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here