31 assunzioni al Comune di Caivano, presentate in tutto 2146 domande, 1245 per quello alla Polizia Locale

0
4181

Sono 2.146 le domande presentate per il concorso al comune di Caivano per 31 posti, di cui 15 da vigile urbano (2 con laurea e 13 con diploma) e 16 da funzionario.

Per i 15 posti da vigile urbano le domande sono state 1.245, mentre per i 16 da funzionario (tra cui sei assistenti sociali e sei educatori scolastici) sono state 901 le domande presentate. Domande che arrivano da tutte Italia e che coprono un’ampio raggio di popolazione, di tutte le età e di tutte le estrazioni: si tratta infatti di posti di lavoro tutti a tempo indeterminato e a tempo pieno.

Tra i vari dati estrapolati al termine della presentazione delle domande, un altro particolare riguarda la residenza dei candidati: schiacciante ovviamente la percentuale proveniente dalla Campania (90%), mentre il restante 10% è distribuito tra residenti nel Lazio, in Sicilia, in Calabria in Puglia, in Lombardia ed in Emilia-Romagna. Per quanto riguarda, l’età dei candidati, il 75% ha meno di 39 anni, e di questi il 44% è tra i 30 ed 39 anni e il 31% è sotto i 30 anni. Infine, il 54% delle domande arriva da uomini, contro il 46% di quelle femminili.

Ad organizzare il concorso è Formez PA, società del Dipartimento della funzione pubblica. Ci sarà un’unica prova scritta per tutti profili, mentre per i vigili urbani ci sarà anche una prova di efficienza fisica. Tutte le assunzioni avverranno entro febbraio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here