Bimbo soccorso per miracolo da un passante. La madre: “Voglio dirgli grazie!”

0
3583

Un brutto episodio che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia, ma così non è stato grazie all’intervento miracoloso di un passante. È accaduto stamane, una donna di Caivano mentre era alla guida e portava con sé due figli, ha dovuto fermare l’auto e chiedere un pronto soccorso immediato. Uno dei due bambini mentre stava mangiando una caramella, dopo un colpo di tosse, non riusciva più a respirare. La donna ha provato in tutti i modi a soccorrere il figlio, ma era impossibilitata dal riuscire ad estrarre la caramella dalla gola. 

Sono stati attimi di panico per la donna, la quale era in uno stato evidente di shock, fortunatamente è intervenuto un passante, un uomo a bordo di una smart bianca che comprendendo l’emergenza, è subito intervenuto. In poco tempo è riuscito a mettere in atto la manovra di primo soccorso, e dopo pochi secondi, il bambino di cinque anni ha ripreso a respirare. L’episodio è accaduto all’altezza del negozio “Dal cinese” in direzione Cardito, via Sannitica. 

Il bimbo si è salvato per miracolo e la donna presa ancora dallo spavento non è riuscita a ringraziare il suo “angelo” così come lo ha definito e ha fatto un appello al nostro giornale per dirgli “Grazie”. 

La signora Giusy Russo ha sottolineato: “Ci terrei tanto a far girare e a condividere questo messaggio per far sì che possa risalire a questa persona, per incontrarlo e ringraziarlo da vicino, perché è stato veramente un angelo per noi, ha salvato la vita di mio figlio!”

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here