L’EVENTO. Frattamaggiore, tutto pronto per la kermesse della moda e del commercio

0
791

Tutto pronto a Frattamaggiore per la 20esima edizione della maxi kermesse della moda e del commercio, che si svolgerà giovedì 27 giugno 2024 (inizio dalle ore 20,30) nella centralissima Piazza Umberto I.

E così sul palco, oltre a modelle e modelli professionisti, sfileranno anche i futuri modelli e modelle della Scuola di Portamento e Fotogenia (i relativi corsi sono attivi presso l’Istituto Alberghiero Don Bosco).

La manifestazione, promossa dall’organizzazione commercianti Ascom Confcommercio di Frattamaggiore, con il patrocinio morale di Comune e assessorato al commercio, sarà presentata dall’eclettico Anthony Palmieri (nella foto in alto) e dalla splendida Fortuna Autiero (nella foto sotto). Coreografie a cura di Antonio Esposito.

“L’obiettivo – spiega il veterano dell’importante kermesse, Anthony Palmieri – è quello di dare un ulteriore impulso al commercio locale ed incentivare gli acquisti sul territorio. Un plauso particolare va agli amici sponsor, che hanno voluto supportarci anche quest’anno. Frattamaggiore è sempre stata per tradizione la città dello shopping, richiamando pure tantissimi cittadini del circondario”.

Alla manifestazione sarà presente, tra gli altri, alche l’associazione Federcasalinghe- obiettivo donna, con la presidente Tina Uccello Nocera.

“Nel corso della serata – aggiunge Palmieri – daremo spazio ad interventi per sensibilizzare l’opinione pubblica contro la violenza sulle donne. E questo, purtroppo, rappresenta un problema in Italia sempre crescente e di drammatica attualità”.  

Da annotare che modelli e modelle indosseranno, con favolose ed uniche acconciature, abiti, costumi e calzature di numerose ditte. Tra queste: “Buotique Meloeè” (Frattamaggiore), “Dana” (Frattamaggiore), “Tip Tap” (Frattamaggiore), “Luce Toledano” (Frattamaggiore), “Atelier Le Dame” di Milly (Aversa) e “La Coppia” (Casandrino).

Poi l’invito di Palmieri ai residenti e ai cittadini dei comuni limitrofi. “Accorrete in massa alla sfilata. Sarà una serata all’insegna della bellezza, della riflessione con fari puntati sul femminicidio e di tante novità”.

 

Previous articleCaivano stArt – Talent Scout. Aperte le iscrizioni con Arena, Nino Frassica e Paolo Caiazzo
Next articleCaivano. Rastrelli (FdI): Penza accusa il Governo, ma lui era assessore all’Ambiente
Ha conseguito la laurea magistrale in Scienze della Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità, presso l’Università degli Studi del Molise, la laurea magistrale in Scienze Motorie, presso l’Università degli Studi “Tor Vergata” di Roma e il Diploma Isef, presso l’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Napoli. Tra le altre certificazioni ha conseguito anche il Master di I livello in Scienze della Comunicazione Pubblica. E’ giornalista pubblicista, iscritto all’Albo e all’Inpgi. Corrispondente del quotidiano nazionale “Il Mattino dal 1990”. Componente della Commissione Cultura dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, docente e vicepreside negli istituti superiori di secondo grado. Ufficiale del corpo militare volontario della Croce Rossa Italiana. Addetto stampa per il Centro-Sud dell’Associazione Nazionale Militari della Croce Rossa Italiana. Già direttore responsabile, tra gli altri, dei periodici “Occhio sulla Città” e “Non solo Sport”. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche (“Il Giornale di Napoli”, Roma, Napoli Metropoli, Idea Città, ecc.). Redattore delle testate online “Il Giornale di Caivano”, “Ergo Tv” e “Campania Press”. Ha collaborato e collabora con emittenti televisive regionali ed interregionali da oltre un ventennio (Capri Event, Telecapri News, Napoli Tivù). Tra i vari riconoscimenti figurano, per la sezione giornalismo, anche il Premio del concorso nazionale sulla legalità “Non tacerò” (anno 2016), il Premio Nazionale “Mario Fiore”, anno 2019, il Premio Internazionale “Liburia 2020” ed Il Premio “Città di Caivano 2022” (Leone d’Argento). Inoltre, nel maggio 2022 ha ricevuto la nomina di “Effettista Emerito” della contemporanea corrente pittorica italiana dell’Effettismo, mentre nel settembre 2023 gli è stato assegnato il Premio di riconoscimento alla carriera della XXIV edizione "The Grand Award to Excellence", per la sezione giornalismo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here